TROINA. Stanziati 45 mila euro per le famiglie disagiate

Al via il “Progetto obiettivo” per l’assistenza di 24 nuclei familiari in difficoltà economica, che da uno stanziamento di 45 mila euro riceveranno un sostegno economico.

Dal 16 maggio scorso e fino al mese di settembre prossimo, 24 nuclei familiari che hanno presentato istanza di assistenza all’ufficio comunale di segretariato sociale, saranno impiegati in attività di supporto per la custodia, la tutela, la pulizia e la manutenzione di strutture pubbliche e di servizio di salvaguardia e manutenzione del verde pubblico.

“Anche quest’anno – spiega l’assessore alle politiche sociali Giuseppe Macrì – abbiamo stanziato dal bilancio appositi fondi a supporto dei nostri cittadini più disagiati, con l’obiettivo di sostenerli in un momento di forte crisi economica e occupazionale come quello attuale. Questa iniziativa si inserisce nell’ambito del piano contro il disagio sociale cui stiamo lavorando che, grazie anche all’assegno civico erogato tramite il Distretto D/23 e al reddito di dignità per gli over 62 che più di tutti hanno difficoltà a trovare lavoro, contiamo possa dare nei prossimi mesi una boccata d’ossigeno a circa 70 famiglie troinesi che vivono in situazioni di disagio”.

Per quattro mesi dunque, in cambio di un’assistenza economica mensile che va da un minimo di 400 a un massimo di 800 euro, a seconda del reddito e del numero dei componenti del nucleo familiare, ogni beneficiario verrà impiegato settimanalmente per 4 ore lavorative giornaliere.


La Redazione
Autore -


'TROINA. Stanziati 45 mila euro per le famiglie disagiate'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864