TROINA. Ridotto il costo mensa per i meno abbienti

Dal prossimo anno scolastico le famiglie in condizioni disagiate pagheranno meno per il servizio di mensa scolastica. Lo prevede il nuovo regolamento, approvato lunedì dal consiglio comunale, per le refezione scolastica che entrerà in vigore a partire dal 1° settembre 2016

Gli alunni delle scuole materne, elementari e medie, le cui famiglie hanno un reddito Isee inferiore a 3 mila euro, potranno usufruire gratuitamente del bollino per l’accesso al servizio di refezione scolastica erogato dal Comune agli istituti del proprio territorio.

“Si tratta di una scelta politica che non a caso abbiamo voluto intraprendere in un momento di grave crisi economica come quello attuale che – spiega l’assessore all’Istruzione Carmela Impellizzeri – va incontro alle esigenze delle famiglie meno abbienti. Abbiamo deciso di far pagare meno a chi possiede meno e di più a chi invece si trova in una condizione finanziaria più solida”.

Sulla scorta della decisione dell’amministrazione, il nuovo regolamento comunale prevede l’individuazione di 5 fasce tariffarie, che disciplinano l’accesso all’esenzione totale o parziale dal pagamento del ticket per il servizio della mensa scolastica:

– 1ª fascia, Isee da 0 a 3 mila euro, bollino gratuito; avranno diritto all’esenzione totale dal pagamento del ticket anche i bambini portatori di handicap e quelli in affidamento familiare o in comunità.

– 2ª fascia, Isee da 3.001 a 7 mila euro, bollino 50 centesimi;

– 3ª fascia, Isee da 7.001 a 18 mila euro, bollino 1 euro e 50 centesimi;

– 4ª fascia, Isee da 18.001 a 23 mila euro, bollino 2 euro;

– 5ª fascia, Isee oltre i 30 mila euro, bollino 2 euro e 50 centesimi.


Avatar
Autore -


'TROINA. Ridotto il costo mensa per i meno abbienti'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864