TROINA. Il sindaco convoca lunedì vertice urgente con Siciliacque, Acquaenna e Asp

Il sindaco Fabio Venezia ha convocato per lunedì 24 settembre prossimo, alle ore 10.00 al palazzo municipale, un vertice urgente con i dirigenti di Siciliacque, AcquaEnna e Asp 4 di Enna per avere chiarimenti in merito ai valori di torbidità fuori parametro nell’acqua in distribuzione nel territorio comunale e, contestualmente, conoscere quali atti i gestori e l’Azienda Sanitaria intendano porre in essere per superare l’ormai lunga criticità. “Questa vicenda – lamenta il primo cittadino – , si protrae ormai da oltre quindici giorni, creando disagi ai cittadini e agli operatori commerciali, suscitando grave disagio e legittima e diffusa preoccupazione nell’opinione pubblica. Sono costretto a mantenere in vigore un’ordinanza di divieto di utilizzo dell’acqua per fini destinati al consumo umano e oggi ho ricevuto dall’Asp l’ennesima nota in cui si comunica il permanere del colore non accettabile e della torbidità fuori parametro. Adesso basta, questa situazione è vergognosa: esigiamo chiarezza e una soluzione rapida al problema”. 

Doriana Graziano                                                                                                                                  Ufficio stampa –  Addetto alla comunicazione e informazione istituzionale  Comune di Troina                                         

Editore
Autore -


'TROINA. Il sindaco convoca lunedì vertice urgente con Siciliacque, Acquaenna e Asp'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864