Troina, il congresso del PD premia Leanza per il Circolo locale e Di Gangi alla Provincia

Sabato 30 novembre si è tenuto a Troina il Congresso del Partito Democratico per l’elezione del Segretario di Circolo e di quello provinciale. Ad essere eletti sono stati rispettivamente Salvatore Leanza e Vittorio Di Gangi, entrambi candidati unici e vincitori per acclamazione. Per quanto riguarda la Segreteria di Circolo, infatti, non sono pervenute ulteriori candidature entro i termini previsti, per cui è stata scongiurata l’ipotesi di una votazione tra più candidati. La giornata è stata comunque un ottimo momento di confronto su quelli che sono i temi politici di maggior rilievo del territorio ennese. Leanza, nella sua relazione di fine mandato (esposta prima di essere rieletto) ha sottolineato la vicinanza e il ruolo centrale che il partito ha avuto nelle scelte dell’Amministrazione Venezia e che sono ancora tante le sfide da affrontare nei prossimi anni per il rilancio del territorio. Leanza si è anche soffermato sulle azioni compiute per bloccare l’emigrazione giovanile, ribandendo che tanto si è fatto e tanto ancora bisogna fare, per arginare questo fenomeno che sta impoverendo sempre più l’entroterra siciliano.
Il sindaco Fabio Venezia, nel suo intervento, ha posto l’attenzione sul ruolo della politica al giorno d’oggi, spiegando che non tutto può ridursi a semplici slogan, ma che giornate di confronto, quali i congressi, sono necessarie per avvicinare la gente alla politica e ristabilire il vero valore delle relazioni umane, troppo spesso accantonate in favore delle realtà virtuali.
Infine è stato il turno di Vittorio Di Gangi, candidato unico alla Segreteria provinciale, e l’uomo designato a ricostruire il partito dalle macerie provocate da anni di commissariamento. Di Gangi non ha nascosto le sfide e i problemi che lo attendono e proprio per questo motivo ha chiesto la grande vicinanza dei Segretari di Circolo e degli amministratori per far sentire la voce di un territorio, quello ennese, troppo spesso lasciato solo dalle Istituzioni.
Al termine degli interventi si è aperto un costruttivo dibattito che si è concluso con la proclamazione di Leanza e Di Gangi, e con il nuovo Segretario di Circolo che ha reso noti i nomi della sua segreteria. Alla giornata, oltre ai Giovani democratici di Troina, hanno preso parte anche i rappresentanti delle altre forze politiche troinesi alleate al Partito Democratico (PSI e Idee in Comune) e non (Troina in movimento) che hanno portato il loro indirizzo di saluto, augurando al neo segretario un buon lavoro, nell’ottica di un confronto costruttivo per il bene della città.

Fabrizio Tomasi


La Redazione
Autore -


'Troina, il congresso del PD premia Leanza per il Circolo locale e Di Gangi alla Provincia'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864