TROINA. Dipendenti Oasi occupano il Comune

Dalla tarda mattinata di oggi una delegazione di dipendenti dell’Oasi Maria SS. occupa l’aula consiliare del Comune di Troina. Mentre alla Cittadella c’è un’assemblea permanente. Nonostante le promesse e le rassicurazioni i circa 700 dipendenti non hanno ricevuto nemmeno uno dei 7 stipendi arretrati.

I dipendenti e le loro famiglie sono allo stremo delle forze. Per tutti la situazione economico – finanziaria è gravissima. Tutti sono in arretrato con le bollette e tutti hanno i creditori dietro alla porta, mentre non si sa ancora quando potranno percepire qualcosa.

I mandati dell’Asp 4 di Enna, per i mesi di aprile e maggio, sono stati erogati ma i soldi sono finiti nelle casse di Riscossione Sicilia.


La Redazione
Autore -


'TROINA. Dipendenti Oasi occupano il Comune'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864