TROINA. Democrazia partecipata, ecco cosa si può scegliere

Democrazia partecipata: l’amministrazione sottopone ai cittadini la scelta di 8 azioni di intervento. Entro il prossimo 10 settembre, la consegna del modulo.

Attività culturali e ricreative, miglioramento del traffico urbano, attività sportive, attrezzature ludiche per bambini, verde pubblico e arredo urbano, restauro dei beni storico-artistici, iniziative per il contrasto del disagio sociale, iniziative didattiche e miglioramento dell’edilizia scolastiche. Sono le azioni di intervento che i cittadini troinesi sono chiamati a scegliere, attraverso la compilazione di un questionario, tra le 8 individuate dall’amministrazione comunale nell’ambito dei progetti da intraprendere in merito alla democrazia partecipata.

La legge regionale n° 9 del 2015, riguardo la destinazione dei fondi da erogare ai comuni, prevede infatti che il 2% dei trasferimenti, pari a una quota di 20 mila euro, debbano essere spesi dagli enti con forme di scelte democratiche che vedano il coinvolgimento attivo della comunità.

“Il coinvolgimento dei cittadini nell’azione amministrativa attraverso svariare forme – spiega il sindaco Fabio Venezia – ha caratterizzato, sin dall’inizio, il nostro mandato. Con quest’altra iniziativa, avremo modo di sperimentare per la prima volta nel nostro Comune una partecipazione attiva nell’individuazione delle priorità e nella destinazione di una parte dei fondi pubblici”.

Ogni cittadino troinese potrà scegliere una tra le 8 azioni proposte dall’amministrazione compilando un modulo, che potrà essere ritirato all’Ufficio staff del Comune o scaricato dal sito istituzionale www.comune.troina.en.it, e consegnarlo all’Ufficio protocollo entro il 10 settembre prossimo.



La Redazione
Autore -


'TROINA. Democrazia partecipata, ecco cosa si può scegliere'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864