TROINA. Al via la Gara d’Appalto per i lavori di riqualficazione energetica del plesso scolastico “San Michele”. 383 mila euro l’importo del progetto, finanziato nell’ambito del PO FESR Sicilia 2014-2020

Avviata la gara d’appalto per l’aggiudicazione dei lavori di riqualificazione energetica del plesso scolastico del quartiere “San Michele”, che ospita le classi dell’infanzia e primaria. Il progetto, per un importo complessivo di 383 mila euro, è stato ottenuto nell’ambito del PO FESR Sicilia 2014-2020, che ha visto il Comune di Troina come l’Ente siciliano più finanziato nella misura relativa all’efficientamento energetico.
A renderlo noto, il sindaco Fabio Venezia: “Quella della riqualificazione energetica degli edifici di proprietà comunale, insieme agli interventi di recupero del centro storico e di messa in sicurezza del territorio – spiega – , è tra le linee di intervento su cui maggiormente l’amministrazione comunale ha creduto e della quale ora cominciamo a raccogliere i frutti dell’immenso lavoro di programmazione fatto. Nello specifico ambito dell’efficientamento energetico abbiamo già eseguito e appaltato i lavori per l’edificio adibito ad uffici comunali di via Graziano e della scuola ‘Mulino vento’ e, con quest’ultima gara, porteremo a termine il primo steep di interventi sui nostri edifici”.
Sempre nell’ambito della misura prevista dal PO FESR Sicilia 2014-2020, il Comune di Troina ha infatti presentato ed ottenuto anche il finanziamento di altri due progetti di riqualificazione energetica di edifici di sua proprietà, rispettivamente relativi allo stabile di via Graziano che ospita gli uffici comunali (1 milione di euro) ed il plesso scolastico della scuola dell’infanzia e primaria “Mulino a Vento” ( 969 mila euro), per un importo complessivo di 2 milioni e 500 mila euro.
I lavori che saranno effettuati nella scuola “San Michele”, consisteranno nella sostituzione di tutti gli infissi, nell’isolamento termico della copertura, nel rifacimento dell’impianto di climatizzazione e del prospetto esterno, attraverso un sistema a cappotto, e nella realizzazione sulla copertura piana di un impianto fotovoltaico.
“In questi mesi invernali – prosegue il vice sindaco ed assessore alle opere pubbliche Alfio Giachino – , contiamo di realizzare tutte le fasi di gara ed appaltare i lavori, in maniera tale che in primavera, in accordo con le esigenze della scuola, potremo avviare i lavori. Si tratta di interventi estremamente significativi, in quanto da un lato ci permetteranno di ottenere elevati risparmi in termini di utenze energetiche e, parallelamente, ci consentiranno di realizzare importanti e necessari interventi di manutenzione al patrimonio immobiliare del Comune di Troina”.

Doriana Graziano
Addetto alla comunicazione e informazione istituzionale Comune di Troina


La Redazione
Autore -


'TROINA. Al via la Gara d’Appalto per i lavori di riqualficazione energetica del plesso scolastico “San Michele”. 383 mila euro l’importo del progetto, finanziato nell’ambito del PO FESR Sicilia 2014-2020'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864