SPORT. Un Troina deciso tiene salda la vetta

Per la 22^ giornata del campionato di eccellenza, il Troina s’impone per 2 a 1 contro il Mazara, confermando così la posizione da capolista. Partita di alto livello già dai primi minuti, quando Diallo, indiscusso protagonista di giornata, all’8’ tira alto di testa. Solo sei minuti dopo il Troina guadagna una punizione calciata da Melillo che però va fuori. Al 23’ arriva il primo gol del match: Melillo da sinistra mette in area per i compagni, Souare intercetta e fornisce a Diallo la palla che spiazza Di Carlo e trafigge la rete. Sette minuti dopo un motivato Mazara agguanta il pareggio con Rosella che in solitaria sulla fascia sinistra, confonde la difesa avversaria ed insacca di piatto all’angolino basso sinistro di Lizzoni. Al 43′ il Troina si porta di nuovo in vantaggio con la doppietta di Diallo. L’attaccante riceve palla stoppandola di petto, sombrero al difensore del Mazara e conclude rasoterra all’angolino basso alla destra del portiere. Si entra negli spogliatoi con il parziale di 2-1. La ripresa parte sulla falsa riga di quanto successo negli ultimi minuti del primo tempo. Questa volta ci prova il Mazara, a soli quattro minuti dal calcio d’inizio, con Rosella che costringe Lizzoni ad una grande parata. Al 64’ gli animi si surriscaldano. L’assistente di gara, richiama a sé l’arbitro per riferire ciò che è appena successo alle sue spalle: un calciatore della squadra ospite, impegnato nel riscaldamento per poi scendere in campo in sostituzione di un compagno, ha fatto un’affermazione ritenuta poco consona alla situazione; ne scaturisce un parapiglia che spinge tutta la squadra trapanese ad accerchiare il giudice di gara, ma quest’ultimo non cambia idea. Un nervosissimo Bettini, tra spintoni e rimproveri dei compagni, viene invitato ad allontanarsi dal campo per permettere il proseguimento della gara. Si tenta di recuperare la concentrazione e la sfida prosegue. Al 74’ un calcio d’angolo per il Mazara lancia il pallone dritto nelle mani di Lizzoni che si eleva ed anticipa annientando ogni probabile tentativo di tiro in porta degli avversari. Un minuto dopo Melillo tira alto, e poco dopo Fernandez Cipolla costringe Di Carlo a bloccare la sfera. Si rimane in area, Melillo ritenta ma anche lui trova il portiere avversario a difendere i pali; non soddisfatto ci riprova all’83’, ma la conclusione è identica al tiro precedente. L’arbitro concede 5 minuti di recupero, minuti in cui entrambe le compagini cercano disperatamente il gol che chiuda la partita, ma il risultato è ormai deciso: il Troina ha vinto per 2 a 1, sebbene abbia sprecato numerose palle gol.
Al termine della gara il mentore degli ennesi ha dichiarato di aver disputato una partita difficile, poiché la squadra avversaria, nel calciomercato invernale si è rafforzata parecchio per l’obiettivo salvezza. Di seguito le parole del mister rossoblu: «I miei ragazzi sono riusciti a sbloccare la partita già nella prima mezz’ora, ma gli avversari sono stati bravi nel pareggiare. Sono molto soddisfatto della prestazione del mio team. Archiviamo la partita di oggi per dedicarci alla trasferta di mercoledì a Lamezia Terme per la gara di andata di Coppa Italia».

RISULTATO FINALE: Asd Troina – Asd Mazara Calcio 2-1
Asd Troina: Lizzoni, Russo, Orlando, Ott Vale (33’ st Marletta), Del Col, Fricano, Souare (36’ st Marullo), De Souza Santos, Diallo, Melillo (45’ st Tuninetti), Fernandez Cipolla. A disposizione: Messina, Romeo, Silvestri, Riolo. Allenatore: Pagana Giuseppe.
Asd Mazara Calcio: Di Carlo, Grippi, Criscito, Palazzo, Di Mercurio, Licata, Gomez, Ms Bah (38’ pt Sciara), Rosella (8’ st Agate), Lo Coco, Serttas (15’ st Giordano). A disposizione: Polessi, Gancitano, Impeduglia, Bettini. Allenatore: Modica Giacomo.
Arbitro: Battiato. Assistenti: Patanè, Messina. Reti: 25′ pt e 43′ pt Diallo, 31′ pt Rosella.

Ammonizioni: Ott Vale, De Souza Santos, Palazzo, Licata.

Espulsioni: Bettini dalla panchina.

Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Stadio: Silvio Proto, Troina.
Asd Troina


Editore
Autore -


'SPORT. Un Troina deciso tiene salda la vetta'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864