SPORT. Troina: secondo posto confermato.

Al “Silvio Proto” il campionato riprende in un clima di festa. I tifosi approfittano dell’ultima sfida casalinga della stagione per rendere omaggio ai beniamini rossoblu per la recente promozione in serie D. Una coreografia significativa ed accurata organizzata dal Nucleo Imakera, ha accolto l’entrata in campo dei calciatori: la tribuna è stata coperta da teloni neri raffiguranti una strada con destinazione “serie D”. Un autobus percorre questa strada per tagliare il traguardo e festeggiare insieme la promozione.

Partita piuttosto tranquilla e sportiva, sebbene con una posta in gioco importante. Il Troina ha difeso con coraggio e determinazione il secondo posto, lasciando ancora aperte le possibilità di vincere il campionato, aumentano le distanze dalla Folgore, diretta avversaria, a ben cinque lunghezze; mentre la Folgore si è presentata con l’obiettivo di recuperare i 2 punti di svantaggio dagli ennesi e scavalcarli. Gli ospiti non centrano l’obiettivo, nonostante l’impegno profuso in campo, perché i locali hanno dimostrato maggior voglia di vincere, soprattutto come reazione all’ultima sconfitta fuori casa contro la Nissa. A punire i rossoneri ci pensa Adeyemo, con una doppietta personale.

Primi minuti dedicati allo studio tattico degli avversari per entrambe le compagini. Al 20’ si registra il primo tiro pericoloso della partita: De Souza Santos manca lo specchio della porta calciando alto. Otto minuti dopo anche il tiro di Tuninetti ha la stessa sorte. Al 36’ Adeyemo inizia a prendere le misure, ma Iacono para tranquillamente. La prima rete arriva allo scadere del primo tempo. Il numero 11 dei rossoblu approfitta della posizione in area di rigore e dell’appoggio servito da un compagno per cogliere alla sprovvista il guardapali avversario. Con l’1 a 0 si entra negli spogliatoi.
Si torna in campo, e la Folgore prova l’attacco con Falsone che calcia fuori. Al 52’ Seckan centra lo specchio della porta, ma Lizzoni blocca la sfera senza troppe difficoltà. Al 55’ arriva il 2-0. Adeyemo sfrutta un passaggio a pennello di Melillo, si presenta a tu per tu con Iacono, saltando quest’ultimo per insaccare di piatto destro. Subendo la seconda rete, gli ospiti non perdono però la concentrazione e tentano di accorciare le distanze all’87’ con il tiro di Lo Cascio, che finisce fuori.
Troina che torna a vincere e che si prepara ad un finale di stagione ricco di sorprese. Con questa sfida è iniziato l’ultimo step del tour de force del team guidato dal tecnico Giuseppe Pagana, che dopo la vittoria di ieri dovrà affrontare mercoledì il Mussomeli; per poi partire alla volta di Firenze per disputare la finale di Coppa Italia Dilettanti contro l’umbro Villabiagio, e provare a portare in Sicilia l’ambito trofeo.
Note di soddisfazione, allegria ed entusiasmo nella parole rilasciate da mister Pagana a fine gara: “Oggi è stata un emozione vivere l’aria di festa, vedere gli spalti popolati da tifosi e sostenitori che hanno contribuito, insieme alla squadra e alla società, alla realizzazione del sogno di portare il Troina in serie D, scrivendo insieme a noi una pagina importante nella storia della mia città.”

RISULTATO FINALE: Asd Troina – Asd Folgore Selinunte 2-0

Asd Troina: Lizzoni, Russo, Orlando, Tuninetti, Del Col (17’ st Bello), Fricano, Souare, De Souza Santos, Melillo, Ott Vale (29’ st Fernandez Cipolla), Adeyemo (36’ st Marullo). A disposizione: Van Brussel, Romeo, Urso Calé, Marletta. Allenatore: Pagana Giuseppe.

Asd Folgore Selinunte: Iacono, Lo Cascio, Sammartano, Falsone (19’ st Li Causi), Acquaviva, Gallina, Cammareri, Comegna, Erbini, Prestia (31’ st Kuouaja), Seckan (17’ st Sako). A disposizione: Funaro, Maggio, Salvo, Galfano. Allenatore: Terranova Nicola.
Arbitro: Mucera di Palermo.

Assistenti: Bentivegna di Agrigento e Pulejo di Palermo.
Reti: 43′ pt e 10′ st Adeyemo.
Ammonizioni: Ott Vale (T); Acquaviva, Seckan (F).
Recupero: 3′ st. Stadio: Silvio Proto, Troina.
Asd Troina


Editore
Autore -


'SPORT. Troina: secondo posto confermato.'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864