SPORT. Troina-Roccella 1-0, Daqoune: «Grande gruppo, meritiamo tutti di essere titolari». Indelicato: «Vittoria dedicata a De Santis e al nostro pubblico»

Il Troina vince 1-0 con il Roccella e si porta a quota 21 punti, al secondo posto solitario in classifica. Un risultato strepitoso, maturato grazie al lavoro quotidiano dello staff tecnico e dei giocatori, e anche al supporto del pubblico. In sala stampa, a commentare la vittoria sui calabresi, non si è presentato mister Boncore, assente per squalifica, ma c’erano Zakaria Daqoune e Giuseppe Indelicato, due dei giovani che si stanno mettendo in mostra in questa stagione.

Daqoune, che ha subito il fallo da cui è scaturito il rigore, commenta così la prova dei rossoblù: «All’ultimo ho sperato che Giovanni (Compagno ndr) facesse un miracolo, perché subire una beffa al settimo minuto di recupero non è il massimo. Abbiamo vinto grazie al lavoro di tutti». Poi un commento alla propria prestazione: «Nell’episodio del rigore ho visto una palla vagante deviata di testa da un mio compagno su cui mi sono fiondato con “sentimento”, il difensore mi ha toccato da dietro commettendo fallo nettamente. Quest’anno sto giocando con più continuità, ma tutti i miei compagni meriterebbero di essere titolari per l’impegno e per il lavoro che facciamo quotidianamente in allenamento».

Felice della vittoria e della prestazione anche Indelicato, che ha giocato in posizione più avanzata rispetto al suo consueto ruolo: «Abbiamo fatto questa scelta per oscurare la loro fonte di gioco. Il Roccella ha poi cambiato modulo ma non ci siamo scomposti e abbiamo messo in pratica ciò che avevamo preparato». Sul secondo posto in classifica e sugli obiettivi stagionali, Indelicato ha le idee chiare: «Non guardiamo la classifica, pensiamo ad andare in campo e a fare bene. Certo è bello essere i primi inseguitori del Palermo, ma dobbiamo mirare a salvarci il prima possibile e poi ci prenderemo quel che viene». Infine una dedica particolare e un messaggio d’amore ai colori rossoblù: «La vittoria la dedichiamo al nostro compagno Alessandro De Santis, che è stato in ospedale questi giorni per un problema fisico. Mi sento inoltre di dire che questi 3 punti sono anche per lo splendido pubblico che ogni domenica ci sostiene. Troina è una piazza che merita queste soddisfazioni, e per quanto stiamo facendo, anche noi come squadra ci stiamo meritando un pubblico così caloroso».

Fabrizio Tomasi


Avatar
Autore -


'SPORT. Troina-Roccella 1-0, Daqoune: «Grande gruppo, meritiamo tutti di essere titolari». Indelicato: «Vittoria dedicata a De Santis e al nostro pubblico»'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864