SPORT. Troina 6 grande: sesta sinfonia esterna e salvezza in cassaforte!

Non smette di stupire il Troina, che a Marsala centra il sesto successo esterno della sua incredibile stagione. A decidere il match, dominato soprattutto nella ripresa dalla squadra di Davide Boncore, è Manuel Camacho, che all’89’ raccoglie un cross di Fricano, sul quale non era precedentemente arrivato Lautaro Fernandez, e buca Russo per lo 0-1 finale. Altro gol pesantissimo per l’argentino, che dopo aver regalato i 3 punti ai rossoblù con l’Acireale, si ripete in un’altra partita sentitissima dagli ennesi.
Il primo tempo non regala praticamente alcuna emozione: le due squadre si studiano e non riescono a rendersi mai pericolose. Solo nel finale arriva qualche azione interessante, con Palermo che ci prova due volte per i rossoblù, non inquadrando però la porta, e il Marsala che reagisce con una mischia su calcio d’angolo con la palla che termina alta rispetto ai pali di Compagno.
La musica cambia nel secondo tempo, con i rossoblù più convinti nel cercare la vittoria. Il ruolo da protagonista se lo prende Lautaro Fernandez, che nella seconda frazione diventa letteralmente imprendibile per la difesa biancoazzurra, svariando costantemente su tutto il fronte d’attacco. Su un paio di palloni messi in mezzo dall’attaccante argentino, Bamba arriva in ritardo, non trovando l’appuntamento col gol del vantaggio. Al 79’, poi, Fernandez si mette in proprio e da centro area lascia partire un tiro che sfiora il palo a portiere battuto. Poco dopo tiro del neo entrato Fricano che non riesce a trovare la giusta coordinazione. Il Marsala risponde solo con qualche discesa dell’ex Lo Cascio, che comunque non impensierisce Compagno. E quando lo 0-0 sembra scritto arriva il timbro di Camacho, che regala la seconda vittoria consecutiva e il quinto posto solitario in classifica ai rossoblù. Da segnalare nel Troina gli esordi del classe 2001 Toscano e del 2002 Zerillo, a conferma che il progetto giovani di Boncore procede spedito.
Con questo 0-1 il Troina raggiunge quota 43: obiettivo salvezza in cassaforte per Saba e compagni che si sono lasciati definitivamente alle spalle le sconfitte con San Tommaso e Castrovillari. Niente da fare per il Marsala di Terranova: la squadra rimane impelagata nei bassifondi a 23 punti. Per mantenere la categoria servirà qualcosa di più.

Fabrizio Tomasi


La Redazione
Autore -


'SPORT. Troina 6 grande: sesta sinfonia esterna e salvezza in cassaforte!'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864