SPORT. Ahi Troina: la prima è un incubo! Il Rotonda si impone con un secco 3-0

Non inizia nel migliore dei modi il campionato del Troina di Ezio Raciti, che a Rotonda ritrova un grande Diop, vero giustiziere dei rossoblù. I biancoverdi si impongono con un netto 3-0 che mette a nudo le difficoltà dei rossoblù, in campo con una formazione nuova di zecca rispetto alla stagione scorsa (ad eccezione del solo Berti).

Porte chiuse allo stadio “Di Sanzo”, dove va in scena un match che promette emozioni. Subito al 4’ primo calcio d’angolo per i padroni di casa con l’ex Diop che però non inquadra la porta. L’attaccante del Rotonda si ripete al 10’, ma anche in questo caso la mira non è delle migliori. Il Troina prova a venire in avanti ma trova qualche difficoltà a rendersi pericoloso e si affida ai calci piazzati: ci provano Gallo e Anastasio ma la palla viene ribattuta in entrambi i casi. Al 19’, al terzo tentativo, Diop centra il bersaglio grosso: solita mischia in area su punizione dalla trequarti e zampata vincente del centravanti che sblocca il match.

Il Troina accusa il colpo e fatica a reagire. Il più vivace è Anastasio che tenta qualche numero senza però impensierire l’ex Polizzi. Al 43’, su azione di contropiede, palla in area a Savasta che viene murato dalla difesa biancoverde. Dopo 2 minuti di recupero, il primo tempo va in archivio sull’1-0.

La ripresa si apre con Aperi al posto di Kamara per il Troina e la mossa offensiva pare svegliare i rossoblù: al 2’ cross di Ciccone e colpo di testa di Savasta a lato di un soffio. Ci prova anche Aperi su punizione ma anche in questo caso Polizzi rimane inoperoso. Il Rotonda dimostra di essere una squadra ordinata, ribatte colpo su colpo e addirittura al 22’ raddoppia: altro corner e altro stacco di Diop che porta i suoi sul 2-0. I rossoblù a questo punto crollano e al 29’ il Rotonda dilaga: uscita avventata di Aiolfi e pallonetto preciso del neo entrato Formicola per il 3-0 biancoverde.

Il Troina gioca per l’orgoglio e Savasta al 36’ sfiora ancora il gol grazie a un colpi di testa che però trova la risposta di un ottimo Polizzi. I minuti finali non regalano altre emozioni significative se non qualche mischia che comunque non ha prodotto particolari esiti

Finisce dunque 3-0: ottima partenza per gli uomini di Pascuzzo che dimostrano di essere già in piena forma per affrontare la nuova stagione. Raciti dovrà, invece, lavorare per trovare la quadra: troppe amnesie per il suo Troina, che ha creato diverse occasioni ma si è dimostrato troppo fragile in fase difensiva.

 

Fabrizio Tomasi

 

 

TABELLINO

 

Rotonda 3

Troina 0

Marcatori: 19’ pt Diop, 22’ st Diop, 29’ st Formicola

Rotonda (4-3-1-2): Polizzi, Taccogna, Alfano, Tuninetti, Cassese (34’ st Bonfini), Sanzone, Stornaiuolo (34’ st Guida), Boscaglia (26’ st Sposato), Fioretti (17’ st Goretta), Petricciuolo (26’ st Formicola), Diop. A disp.: D’Acquino, La Mastra, Ruggiero, Ferreira. All.: Pascuzzo

 

Troina (4-2-3-1): Aiolfi, Nania, Ciccone, Gallo, Berti, Longo, Palermo, Kamara (1’ st Aperi), Anastasio, Lo Giudice (37’ st Santoro), Savasta. A disp.: Spataro, Agate, Felici, Cenci, Escu, Fronterre, Diara. All.: Raciti

 

Arbitro: Domenico Leone di Barletta

Note: gara disputata a porte chiuse

 


La Redazione
Autore -


'SPORT. Ahi Troina: la prima è un incubo! Il Rotonda si impone con un secco 3-0'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864