PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE. Un momento di festa in clima fraternità

Un appuntamento, voluto e organizzato, per condividere la gioia del volersi bene. Una tappa di semplicità dove ci si ritrova insieme perché il traguardo di un componente del Parlamento della Legalità Internazionale appartiene a tutti, un tutti che implica affettività, cordialità, gioia nello stare insieme. Proprio in questa cornice affettiva oggi la laurea Honoris Causa conferita a Nicolò Mannino lo scorso sabato presso il teatro stabile di Potenza sarà condivisa in un’agape e immancabile brindisi presso Il Giardino degli Aranci a Monreale. A organizzare il tutto, con quell’indiscusso e particolare tocco di professionalità e classe, Helga Guardi una donna che da sempre ha creduto nei grandi valori della vita, grazie a un papà e una mamma che sono sempre stati testimoni credibili di una cultura di legalità e solidarietà. Semplicemente un appuntamento curato e voluto per condividere ogni momento che sa di comunione e di entusiasmo familiare. Si perché il Parlamento della Legalità Internazionale è una grande famiglia, dove ci di vuole bene e si vivono in casa i valori della vita vera. “Ringrazio affettuosamente Helga e Salvo, dice Nicolò Mannino, per aver pensato questo momento di festa, organizzando ciò che per me sarà sorpresa. Un grazie di cuore a loro e a chi sarà presente per condividere un traguardo culturale che appartiene a tutta la meravigliosa famiglia del Parlamento della Legalità Internazionale”.
E quindi, che festa sia.


Avatar
Autore -


'PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE. Un momento di festa in clima fraternità'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864