PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE. Aria di gratitudine al Ferrara per la visita del generale della GDF Carmine Lopez

Il Generale di corpo D’Armata Carmine Lopez, Generale Interregionale della guardia di finanza dell’Italia Sud/Occidentale, ha accolto l’invito della Dirigente scolastica Patrizia Abate (madrina del Parlamento della legalità internazionale e multietnico) e del professore Nicolò Mannino (presidente e fondatore del Parlamento della Legalità Internazionale presente in quasi tutte le regioni d’Italia e pronto a sbarcare al Cairo) per incontrare gli studenti dell’IISS F.Ferrara di Palermo, scuola simbolo per il linguaggio dell’accoglienza e dell’integrazione dove ogni mattina studenti che hanno “radici” dai diversi continenti del mondo si ritrovano fianco a fianco in un clima di fraternità e di solidarietà per vivere i principi della Costituzione italiana in un’armonia di semplicità e di dialogo cercando sempre cio’ che unisce e mai ciò che divide. In questa scuola “Palestra di Vita”, come amava definire il luogo di cultura il magistrato Paolo Borsellino, si è insediato il Parlamento della Legalità Internazionale e multietnico e la visita del Generale Interregionale della Guardia di Finanza ha un duplice valore affettivo poichè lo scorso nove maggio nella splendida cattedrale di Monreale, con tanto di pergamena e benedizione di Papa Francesco, alla presenza delle massime autorità militari della regione Sicilia, è stato nominato “Presidente onorario del Parlamento della Legalità Internazionale” con l’abbraccio di Mons. Michele Pennisi Arcivescovo di Monreale e guida spirituale del movimento. Ad accogliere il generale Carmine Lopez nell’aula magna dell’Istituto Superiore Francesco Ferrara tanti studenti che professano diverse religioni del mondo e nel loro volto i ratti e i colori di tutte le nazionalità” Ringrazio a Dirigente Scolastica Patrizia Abate e tutti i docenti, dice Nicolò Mannino, per aver permesso questo momento culturale di alto valore formativo con il nostro Generale Carmine Lopez, persona meravigliosamente vera, ricca di zelo per la cultura della legalità e la tutela del cittadino ma ancor piu’ uomo di grande fede verso il Kerigma della gioia che sta nel Vangelo per il quale tanti hanno dato la vita “. L’incontro di luendi due dicembre in aula magna vedrà la presentazione della nuova “Ambasciatrice” del Parlamento della Legalità internazionale e multietnica, una giovane studentessa che arriva dall’Etiopia e indosserà la fascia del “dialogo tra i popoli per una cultura di vita”. Ecco una scuola “Palestra di integrazione, di solidarietà e di pace” guidata da una dirigente scolastica Patrizia Abate che con professionalità zelo e sorriso sa abbracciare le speranze e le attese di tutti gli aluni e alunne che “amano studiare” al Francesco Ferrara di Palermo


La Redazione
Autore -


'PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE. Aria di gratitudine al Ferrara per la visita del generale della GDF Carmine Lopez'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864