NICOSIA. SLITTA IL CONSIGLIO, SI PREPARA DOCUMENTO

Fissato Giovedì 23 giugno un incontro formale per stilare un documento da presentare direttamente ai vertici provinciali e regionali della sanità. Questa la conclusione, e la decisione finale, del consiglio comunale convocato sta sera in seduta urgente per affrontare le problematiche del presidio ospedaliero “Carlo Basilotta”.

Nonostante gli inviti non erano presenti al consiglio nessun rappresentante della sanità regionale e provinciale. Una grave mancanza di interlocutori che si aggiunge enormi criticità che attanagliano il presidio ospedaliero. Presente, invece, qualche primario delle unità operative dell’ospedale di Nicosia.

Giovedì verrà stilato un documento che vuole porre domande concrete ai vertici della sanità sulle criticità dell’ospedale. Dall’insufficienza della pianta organica, alla chirurgia che non opera in emergenza ma solo con interventi programmati. La mancanza di un reparto di rianimazione e il punto nascita di Nicosia di cui non si conosce il destino oltre il 2017. Il documento, come sottolineato dal sindaco Bonelli, deve avere lo scopo di procedere con unità d’intenti e “unire le forze” tra politica e primari dell’ospedale di Nicosia.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. SLITTA IL CONSIGLIO, SI PREPARA DOCUMENTO'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864