NICOSIA: SENTENZA BONOMO – LA PAROLA A IVAN BONOMO

La Sentenza che ha coinvolto il Presidente del Consiglio Ivan Bonomo ha certamente creato un ampio dibattito nella comunità nicosiana. Dopo aver raccolto l’opinione del Sindaco Luigi Bonelli e un comunicato fatto dall’Opposizione in seno al Consiglio Comunale di Nicosia e formato da Liberi e Uniti e Forza Italia, l’attenzione si era posta su una eventuale dichiarazione dello stesso Bonomo. Dichiarazione che non è mancata e che qui riportiamo per una più compiuta informazione, sintesi di questi giorni.

“Rispetto la sentenza! Non posso nascondere, però, l’amarezza, la delusione e il dolore. Tuttavia, come uomo delle Istituzioni, sono consapevole delle responsabilità che ho assunto insieme alla mia carica e dunque so di dover fare un passo indietro.
Nella mia vita ho scelto sempre di essere impegnato ed operativo, soprattutto quando sono stato chiamato dai nicosiani a rivestire ruoli di responsabilità politica. Sono stato mosso dalla passione per la cosa pubblica e dall’amore sconfinato che provo per la mia città, a cui resto profondamente legato. Un affetto, quello per Nicosia, che è stato più volte ricambiato dalla gente in un momento tanto delicato per me.
Sono stato indagato e processato nonostante abbia improntato la mia azione agli ideali di legalità, lealtà e interesse comune. Non auguro a nessuno, neppure a quei pochi che hanno tentato di infangarmi, di vivere quello che ho dovuto subire in questi anni.
Ho affrontato questo periodo difficile con dignità e nel pieno rispetto delle istituzioni, vivendo il processo come un’occasione per confermare e dimostrare la correttezza del mio operato.
Ho avuto modo di riflettere su quanto accaduto e mi conforta sentire comunque il sostegno e la fiducia della mia comunità. Il mio consenso, d’altronde, nasce da una politica vissuta in mezzo alla gente e dal mio essere un uomo trasparente.
Ringrazio il sindaco Luigi Bonelli per la costante fiducia che mi ha manifestato, l’amministrazione, i consiglieri, la mia compagna, la mia famiglia, gli amici e tutti coloro che hanno creduto in me e che continuano a farlo, anche e soprattutto in nome di una politica sana e fattiva.
Ho sempre creduto a quella freschezza e a quel rinnovamento politico portato avanti in questi anni insieme a tanti giovani.
Auspico che il giudizio di appello possa svolgersi quanto prima, affinché i fatti siano restituiti alla loro reale dimensione. Amo sempre la politica. Una realtà che non intendo abbandonare e alla quale voglio ancora, nonostante gli ultimi avvenimenti, dedicare il mio futuro.”


La Redazione
Autore -


'NICOSIA: SENTENZA BONOMO – LA PAROLA A IVAN BONOMO'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864