NICOSIA. PARCHEGGIO EX MERCATO SANT’ANNA, AL VIA INDAGINI GEOLOGICHE

NICOSIA. Dopo la chiusura di oggi  con divieto di transito e sosta, anche venerdì 9 dicembre transito interdetto all’interno dell’ex mercato coperto di via Sant’Anna.

Il provvedimento è stato disposto dall’Utc, per consentire i carotaggi e le perforazioni necessarie alle indagini geologiche sul sottosuolo dell’ex mercato, necessarie alla progettazione esecutiva del parcheggio coperto a due piani.

La struttura verrà realizzato con la devoluzione di una parte del mutuo erogato nel 2010 dalla Cassa deposito e prestiti per costruire il parcheggio multipiani al belvedere Santa Maria di Gesù . La giunta aveva approvato lo scorso maggio i progetti preliminari che utilizzano i 2 milioni di euro del mutuo, che verranno utilizzati per la realizzazione dei parcheggi a Sant’Anna e al piazzale sottostante il belvedere che deve essere ampliato, e della rotatoria alla Crociate.

Per la struttura la struttura a due piani del parcheggio Sant’Anna bisogna avviare le procedure per la varianti al Piano regolatore.

Dopo il via libera ad operare in variante allo strumento urbanistico e si deve ottenere l’autorizzazione della Cassa depositi e prestiti ad utilizzare le somme del mutuo, quindi si potrà bandire ed espletare la gara d’appalto.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. PARCHEGGIO EX MERCATO SANT’ANNA, AL VIA INDAGINI GEOLOGICHE'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864