NICOSIA. “Una notte al castello”, fra stelle e cultura

“Una notte al castello” fra stelle, cultura e tradizione, la proposta dell’associazione Nicosiae Castrum si rinnova questa sera, 10 agosto, nella note più “magica” dell’anno con un evento che ormai per i nicosiani è diventato irrinunciabile.

L’appuntamento è alle 19 e 30, davanti alla scuola elementare di Santa Maria Maggiore, da dove attraverso il filo conduttore “Riscopriamo l’antica tradizione di San Lorenzo a Nicosia” partirà un percorso per la visita della basilica di S. Maria Maggiore, dell’altare di san Lorenzo, dell’esterno della chiesa di Santa Nicolella e quindi, procedendo tra affascinanti vicoli e vicoletti, si arriverà al Castello location privilegiata per una notte culturale, ma nella quale non mancherà il divertimento.

Nell’area attigua al ponte normanno, alle 20 e 30 “aperitivo del Nigrò” con degustazione di frutta.

Dalle 21 alle 23 con l’itinerario del Nigrò sarà possibile visitare l’antica necropoli (nella foto un particolare), la fontana dell’acqua d’arancio, il ponte normanno e la grotta di Nigrò.

Alle 22 concerto dei Liar Queen tribute band e alle 24 occhi rivolti al cielo alla ricerca delle stelle cadenti.

A partire dalle 20,30 bus navetta faranno la spola da piazza Garibaldi all’area del Castello.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. “Una notte al castello”, fra stelle e cultura'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864