NICOSIA. LUCIANA SPEDALE SI DIMETTE DA CAPOGRUPPO DI IMPEGNO COMUNE E LASCIA LA LISTA

Luciana Spedale lascia Impegno comune, dove era stata eletta con 506 voti, e si dimette da capogruppo della lista, assumendo il ruolo di consigliere indipendente che di volta in volta valuterà come votare i singoli provvedimenti al Consiglio comunale.

Così il consigliere Luciana Spedale in merito alle dimissioni dell’assessore Farinella e conseguenti dimissioni da capogruppo della lista Impegno Comune:

” Non avrei mai pensato con l’entusiasmo del mio primo mandato di dover un giorno proferire queste parole che hanno il sapore amaro della sconfitta. Tuttavia le dimissioni dell’assessore Farinella e le relative modalità esigono una puntuale e inevitabile precisazione politica. Ritengo doveroso e opportuno, per la fiducia accordatami da ben 506 cittadini Nicosiani che credendo nella mia onestà e rettitudine mi hanno votata, comunicare che lascio il gruppo Impegno Comune anche in considerazione delle dimissioni dell’assessore Farinella. Ho inteso il mio mandato politico e quello del mio gruppo come per l’appunto un impegno comune e a disposizione della città di Nicosia. Ma, ahimè, all’indomani delle elezioni alcuni dei principi ispiratori del movimento, che ci avevano contraddistinto, sono a mio parere venuti meno. Archiviati i programmi e le battaglie comuni, prime fra tutti rifiuti ed acqua, mi sono trovata all’indomani delle elezioni osteggiata nel portare avanti quei principi in cui avevo creduto e ancora credo. I toni amari delle dimissioni dell’Assessore Farinella rappresentano l’epilogo di un modo di fare politica che, nuovo soltanto nella facciata, nasconde i soliti e consueti schemi di un modo di fare politica che non mi appartiene.

Ho rinunciato alla proposta di entrare in Giunta come assessore, ritenendomi ampiamente gratificata dal ruolo di consigliere conferitomi dai cittadini e non essendo interessata alle cariche, come già la Presidenza del Consiglio. Non ritrovandomi più in quei principi che avrebbero dovuto ispirare una nuova storia politica per Nicosia non posso far altro che, con grande amarezza, e impotenza, dimettermi da capogruppo della lista Impegno Comune e conseguentemente indipendente dallo stesso gruppo. Per il futuro analizzerò di volta in volta le proposte dell’amministrazione, votando esclusivamente quelle che riterrò utili per la collettività Nicosiana in coerenza con il mandato elettorale ricevuto da 506 elettori cittadini Nicosia e da tutti coloro che nel corso di quest’anno hanno riconosciuto le mie azioni coerenti e finalizzate al raggiungimento del bene comune.”


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. LUCIANA SPEDALE SI DIMETTE DA CAPOGRUPPO DI IMPEGNO COMUNE E LASCIA LA LISTA'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864