NICOSIA. L’Assp è online grazie ad Antonio Intili

Chiunque vuole avere notizie dell’Azienda speciale silvo pastorale di Nicosia adesso può reperirle facilmente. Basta collegarsi al sito www.silvopastoralenicosia.flazio.com, realizzato gratuitamente dal giovane nicosiano Antonio Intili.

Intili, che ha realizzato un sito piacevole e di facile consultazione sta frequentando il Master THEM in Tourism Hospitality & Event Management di BeAcademy e ha voluto donare a Nicosia il suo lavoro. Ci spiega il perché di questa scelta.

“Tra le tante lezioni affrontate in aula con docenti e professionisti del settore – spiega Antonio Intili – abbiamo conosciuto l’azienda Flazio.com, un’azienda catanese che ha creato questa piattaforma per realizzare  siti internet con molta facilità e creatività. Questa azienda ci ha proposto di partecipare al loro progetto nazionale “L’Italia va Online”, che ad un primo momento di lezioni in aula sulla didattica e manualità della piattaforma si doveva aggiungere una parte pratica attraverso una ricerca, da parte di ogni singolo masterino, di aziende, negozi, liberi professionisti non presenti su internet con sito web. Io ho individuato l’Assp di Nicosia e proposto al presidente Daniele Pidone l’implementazione del loro sito web così da portare online e renderlo fruibile, accessibile e trasparente a tutti i cittadini questo importante ente che controlla e gestisce parchi, casali montani e riserve naturali del nostro territorio”.

Naturalmente la proposta è stata accolta subito e di buon grado. “Abbiamo colto subito la possibilità che arrivava dalla proposta di Antonio Intili – spiega Daniele Pidone – che ci ha fatto molto piacere perché è un esempio, un buon esempio, di partecipazione attiva alla cosa pubblica. L’Azienda infatti è dei nicosiani, di tutti i nicosianie proprio per questo tutte le proposte e i contributi per crescere e migliorare sono i benvenuti”.

“Ho avuto molto entusiasmo nel realizzare il sito web dell’Azienda speciale silvo pastorale – continua Intili – perchè cosi noi tutti cittadini interessati a questo ente, possiamo da adesso in poi avere un mezzo in più di ‘controllo’ e consultazione nei confronti di chi ci amministra. Oltre a questo, ulteriore motivazione per me, è mettere in pratica ciò che studio ogni giorno al master così da mettermi in gioco nel mondo del lavoro in un futuro immediato”.

Nel sito poi c’è il contributo di un’altro nicosiano, il geologo e guida escursionistica Giacomo Giami che ha fornito le belle foto inserite nel sito.

 


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. L’Assp è online grazie ad Antonio Intili'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864