NICOSIA. La Casazza: un sogno che si realizza

Tre scene, un grande cuore, quello di tutti volontari, e un sogno che finalmente si realizza. Il sogno è quello di Giovanni D’Urso, cardiologo nella vita ma cultore di storia locale che da tempo coltivava il desiderio di allestire la sacra rappresentazione itinerante con scene del Vecchio e Nuovo Testamento.

Un desiderio che viene da lontano quello di Giovanni D’Urso quando ben più di un decennio fa scovò il manoscritto del canonico Santo De Luca che aveva riportato, in forma di cronaca compresa di dialoghi, allestimenti e ambientazioni, la sacra rappresentazione itinerante che nell’Ottocento portava a Nicosia migliaia di visitatori e coinvolgeva ben 4 mila figuranti impegnati a rappresentarne le 35 scene della Casazza di Nicosia la più imponente che si allestiva in tutta la Sicilia.

Un vero e proprio copione quello del canonico De Luca che nel 2007 venne pubblicato, a cura dello stesso D’Urso e di Salvatore Lo Pinzino, e consegnato alla storia.

E nella storia entra la rappresentazione di quest’anno, l’edizione del 2016 che si spera sarà solo la prima di una lunga serie. Un’opera prima che è stata possibile grazie anche alla nascita in città dell’Ecomuseo Petra D’Asgotto,  che ha accolto la proposta di D’Urso di mettere in scena la Casazza. Ma un ruolo fondamentale lo hanno avuto tutti i volontari, nicosiani e di Villadoro, che si sono prestati, molti come componenti di compagnie teatrali ed associazioni nicosiane, a vestire i panni di attori e figuranti, a cucire i vestiti, a realizzare le scenografie, a curare la logistica e il marketing, a mettere in moto una macchina che ha funzionato alla perfezione regalando emozioni ai visitatori che già oggi hanno partecipato in massa e che anche domani continueranno a vivere questo momento storico.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. La Casazza: un sogno che si realizza'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864