NICOSIA. Ingombrati per strada e il Ccr può attendere

In città, gli abbandoni incontrollati dei rifiuti rimangono una costante di inciviltà e disservizi. A Pantano, lungo la provinciale che collega Nicosia alla frazione di Villadoro, una vera e propria discarica abusiva, in cui si trova di tutto, ci è stata segnalato da un lettore.

A gennaio più di 60 i metri cubi di rifiuti speciali e ingombranti vennero rimossi in città, ed un paio di mesi fa una nuova tornata di pulizia ne tolse altrettanti, ma la situazione rimane critica. L’abitudine dei nicosiani di buttare tutto ciò che non serve più, televisori, frigoriferi, materassi, scaldabagni, mobili di ogni genere, in maniera indiscriminata, fa il paio con la mancanza di un sito di conferimento.

Se il caso più eclatante rimane a Crociate, davanti ai cancelli del parcheggio che ospita i mezzi per il servizio di igiene ambientale, gli ingombranti vengono regolarmente abbandonati in vari punti della città, accanto ai cassonetti.

Per arginare il fenomeno lo scorso 10 agosto, in Prefettura il Prefetto di Enna, Maria Rita Leonardi, ha presieduto una riunione tecnica di coordinamento delle forze di polizia, a cui ha partecipato, per il Comune, l’assessore Nando Zappia per verificare la possibilità di realizzazione un sistema di videosorveglianza a presidio del territorio con funzione di tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e di contrasto al conferimento indiscriminato dei rifiuti.
Sono già stati esaminatii siti in cui installare le telecamere ma prima ci dovranno essere dei sopralluoghi congiunti, con tecnici del Comune e delle forze dell’ordine.

Nel frattempo i rifiuti continuano ad essere abbandonati senza che si abbiano notizie certe del Ccr (Centro comunale raccolta), che la Multiecoplast ha quasi finito di realizzare in un’area dell’ex discarica Canalotto. Lì si dovrebbero stoccare i rifiuti differenziati e conferire i rifiuti speciali ingombranti, ma mancano ancora le convenzioni con i siti di conferimento di cui si deve occupare l’Ufficio tecnico comunale.

 


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Ingombrati per strada e il Ccr può attendere'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864