NICOSIA. Infiorata 2016: partito lo spettacolo

Da oggi pomeriggio alle 15, con l’allestimento dei bozzetti, è ufficialmente partita la XXII edizione di “Nicosia in fiore”.

L’infiorata verrà, come sempre, completata nella notte e domani mattina sarà possibile ammirare la “salita del Carmine” trasformata dagli infioratori, con migliaia e migliaia di petali di fiori, in una colorata tavolozza sul tema “La donna nella Sicilia greca, romana, araba… storia, religione, arte e cucina”.

la presidente Fidapa, Marisa La Licata, dà le ultime indicazioni tecniche prima dell'allestimento

la presidente Fidapa, Marisa La Licata, dà le ultime indicazioni tecniche prima dell’allestimento

Ad organizzare la manifestazione in città è da sempre la sezione Fidapa di Nicosia, al momento presieduta da Marisa La Licata.

Nell’edizione di quest’anno verranno allestiti 16 pannelli e la novità di questa edizione è che uno, curato dall’Ecomuseo Petra D’Asgotto, verrà realizzato davanti a palazzo Valguarnera.

Alle 11 di domani l’infiorata sarà inaugurata alla presenza di Pia Petrucci, presidente nazionale Fidapa, oltre che delle autorità civili e religiose. L’inaugurazione sarà preceduta, alle 10, dalla benedizione del vescovo Salvatore Muratore.

Diverse le manifestazioni collaterali e nella giornata di domani rimarranno aperti i palazzi baronali Cirino, Spedale Vecchio, Speciale di Mallia, La Motta e Camiolo, aperte anche le chiese del SS. Sacramento, S. Antonio Abate, S. Maria Maggiore, S. Vincenzo Ferreri, SS. Salvatore e Santa Maria degli Angeli.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Infiorata 2016: partito lo spettacolo'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864