NICOSIA. Doppio fronte di fuoco. S. Lorenzo e Ciappiere prese di mira

Intorno all’una di oggi scattato l’allarme in contrada Ciappiere – Anzolina, dove una prima sommaria conta dei danni, mentre le operazioni di spegnimento sono ancora in corso, parla di una ventina di ettari andati in fumo. Mentre forestali del Distaccamento cittadino e della Sab (Servizio antincendio boschivo) assieme ai vigili del fuoco erano impegnati a domare le fiamme in contrada Ciappiere – Anzolina, si è sviluppato un secondo fronte d’incendio, intorno alle 15, in contrada San Lorenzo.

In ambedue i casi nessun danno a persone. In contrada San Lorenzo i suoli percorsi dal fuoco, con la presenza di qualche albero, pare siano poco più di due ettari.

Più complessa la situazione in contrada Ciappiere – Anzolina, dove non è bastato il lavoro degli uomini dal basso, ma è stato necessario il supporto aereo di un canadair. Le fiamme hanno colpito terreni pascolavi, uliveti e macchia mediterranea per un totale ancora da stimare in maniera esatta ma che supererebbe la ventina di ettari.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Doppio fronte di fuoco. S. Lorenzo e Ciappiere prese di mira'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864