NICOSIA. Cuspide, richiesta di trasparenza

Presentata una richiesta dai consiglieri Filippo Giacobbe, Francesco La Giglia E Santina Lo Votrico per chiedere chiarimenti per la mancanza di atti letti, presentati e depositati in riferimento alla discussione sui lavori di restauro della torre campanaria San Nicola di Bari e collocazione della cuspide. La richiesta, presentata nella giornata odierna, è indirizzata al presidente del consiglio comunale, alla segretaria comunale, al consigliere comunale più anziano, al prefetto di Enna e all’assessorato degli Enti locali.

Con la richiesta, i consiglieri di minoranza, chiedono la motivazione per la quale gli atti della delibera del consiglio comunale del 25 luglio 2016 non sono stati allegati all’atto deliberativo stesso pubblicato sul sito del Comune di Nicosia.

Questi documenti sono stati letti, presentati e depositati durante la seduta del consiglio comunale da parte dell’Ecomuseo Petra d’Asgotto, dal Movimento per la difesa dei territori e da Italia nostra.

Per le associazioni, durante la seduta del consiglio comunale del 25 luglio, erano intervenuti il presidente di Mdt Fabio Bruno che aveva chiesto il ripristino immediato dello stato dei luoghi con rimozione della cuspide e del cantiere temporaneo in piazza Garibaldi, la rimozione immediata del ponteggio, un nuovo progetto per la cuspide che ripristinasse la copertura originale in cotto maiolicato. Dello stesso avviso l’architetto Maurizio Campo, intervenuto per l’Ecomuseo Petra D’Asgotto, che prospettava l’uso delle antiche ed originarie mattonelle integrate con altre uguali o con materiali idonei.

Nella proposta, bocciata dal voto dell’aula, contenuta nella nota presentata durante la seduta consiliare del 25 luglio 2016, avanzata dai consiglieri di minoranza, si chiedeva istituzione di un tavolo tecnico con la presenza di un esperto esterno di fiducia nominato dalla minoranza, immediata apertura del cantiere in Piazza Garibaldi alla cittadinanza, lo sgombero del cantiere al fine di liberare la Piazza Garibaldi in attesa di trovare delle soluzioni adeguate e l’immediato sopralluogo ai lavori della torre campanaria.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Cuspide, richiesta di trasparenza'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864