NICOSIA. Chiusura via Roma, Confcommercio sollecita la riapertura

La chiusura di via Roma sta creando difficoltà non solo al traffico veicolare cittadino, ma anche ai commercianti della zona. Confcommercio chiede l’immediata riapertura, di almeno una corsia, della strada.

“Siamo vicini ai commercianti che dalla chiusura della strada stanno subendo un danno consistente – spiega Antonio Insinga presidente di Confcommercio Nicosia – e siamo in continuo contatto con l’amministrazione comunale che ci aggiorna passo passo, ma è necessario che la strada riapra subito perché qui si sta bloccando una città”.

Come si sa la strada, e non è l’unica, è interessata dai lavori di posa dei cavi della banda larga. In via Roma dopo lo scavo e la posa dei cavi, il lavoro di copertura sta procedendo a rallentatore. Nel corso del scavo è riemersa l’antica pavimentazione in pietra che adesso andrà ricollocata con cautela e precisione così come chiede la Soprintendenza di Enna.

“Dalla Telecom mi hanno assicurato – spiega il sindaco luigi Bonelli – che ripristineranno nel più breve tempo possibile la pavimentazione in via Roma, ma ho chiesto anche che venga ripristinato lo stato dei luoghi anche davanti alla casa natale – santuario di San Felice e mi hanno assicurato che interverranno subito”.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Chiusura via Roma, Confcommercio sollecita la riapertura'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864