NICOSIA. Cda dell’Azienda speciale silvopastorale, ecco quanto costa

Nominato il 2 luglio del 2015 e da allora in carica il consiglio di amministrazione dell’Azienda speciale silvo pastorale è presieduto da Daniele Pidone ed è composto da Maria Letizia D’Amico e Michele Di Franco. Per loro è prevista una indennità di carica.

Per il lavoro di due mesi  del Cda, maggio e giugno, l’Assp  spenderà 1.217, 37 euro, compreso l’Irap sulle indennità che ammonta a 95,37 euro.

Al presidente Pidone spetta una indennità di carica di 330 euro mensili, ma di netto porta a casa mensilmente 280,50 euro che per due mesi diventano 561 euro.

Ai componenti D’Amico e Di Franco spetta una indennità di carica di 165 euro mensili, ma si tratta del lordo. Di netto invece ogni componente porta a casa mensilmente 140,25 euro che per due mesi diventano 280,50 euro.

Somme veramente  irrisorie che forse più che indennità dovrebbero chiamarsi rimborso spese forfettario.

 


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Cda dell’Azienda speciale silvopastorale, ecco quanto costa'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864