NICOSIA. Arrestato latitante palermitano

Rosolino Greco era ricercato dal 6 febbraio scorso, i carabinieri dell’aliquota Radiomobile di Nicosia lo hanno rintracciato e catturato nella mattinata di ieri.

“Il latitante Greco Rosolino, classe 1971, destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Palermo, Ufficio esecuzioni penali, in quanto condannato ad una pena definitiva e per quest’ultima dovrà scontare mesi 4 di reclusione – conferma il capitano Marco Montemagno che comanda la Compagnia di Nicosia – era ricercato dal 06 febbraio 2016”.

“I fatti per i quali l’uomo era ricercato risalgono al 14 maggio 2012 – continua il capitano Montemagno – quando lo stesso fu sorpreso a Palermo, intento a rubare del materiale ferroso”.

I militari di Nicosia lo hanno fermato alla guida di un mezzo autocarro, mentre percorreva la strada statale 117 in direzione Mistretta, all’altezza di contrada Vigneta. Dopo le formalità di rito Greco  stato associato alla casa circondariale di Enna a disposizione della autorità giudiziaria palermitana.


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Arrestato latitante palermitano'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864