NICOSIA. Anche due nicosiani segnalati nell’Operazione Pusher della polizia

NICOSIA.  Sono due i giovani nicosiani segnalati per detenzione di stupefacenti, nell’ambito dell’operazione “Pusher” condotta dalla Questura di Enna e dai Commissariati di Nicosia, Leonforte e Piazza  Armerina.

La Polizia ha segnalato C. L., , nicosiano, 20 anni, in quanto a seguito della perquisizione sulla sua auto, è stato rinvenuto un involucro con all’interno una modica quantità di sostanza stupefacente, presumibilmente hashish.

L’altro giovane segnalato è S. L., nicosiano, 31 anni. Nel corso della perquisizione, all’interno del bagno del bar da lui gestito, gli agenti hanno rinvenuto un contenitore in plastica contenente una modica quantità di hashish.

Nel corso dell’operazione sono state arrestate  in tutta la provincia 5 persone, mentre  9 sono state segnalate per uso personale di sostanze stupefacenti. Effettuate 40 perquisizioni e sono stati sequestrati complessivamente oltre un chilogrammo di marijuana e hashish


La Redazione
Autore -


'NICOSIA. Anche due nicosiani segnalati nell’Operazione Pusher della polizia'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864