NEVE. L’ESERCITO A TROINA. ELICOTTERO PER MANDRIA AL CAMPANITO

È atteso nelle prossime ore da Palermo l’arrivo di un primo nucleo del Genio Militare dell’Esercito Italiano, per dare man forte alla problematica situazione di isolamento in cui si trova la città dopo le abbandonanti nevicate che senza tregua si sono riversate per giorni.

Accolta la richiesta di intervento straordinario avanzata dal sindaco Fabio Venezia, sabato 7 gennaio scorso, tramite la Prefettura di Enna, proprio per far fronte all’emergenza difficile da gestire e arginare.

I militari giungeranno per fare una ricognizione del centro storico e delle campagne, soccorre anziani, malati e disabili e gli animali delle aziende agricole isolate, che rischiano di morire per assideramento e mancanza di cibo.

Dopo aver fatto il punto della situazione, si procederà alla valutazione e programmazione delle tipologie di intervento e di soccorso da attuare. Attesi rinforzi per la giornata di domani martedì 10 gennaio. “La situazione è molto difficile – spiega il sindaco Fabio Venezia – e da soli, purtroppo, non ce la possiamo fare. Stiamo facendo il possibile, ma le richieste di aiuto sono tante e non siamo in grado di fronteggiarle tutte e con i mezzi adeguati”.

A Nicosia, grazie a un intervento della Coldiretti di Enna, con la collaborazione dei vigili del fuoco, è stato possibile alimentare un gruppo di 80 bovini rimasti intrappolati in un bosco a pizzo Campanito
«Con diversi tentativi – spiega la nota di Coldiretti – fatti con trattori e ruspe non si riusciva ad arrivare dove i bovini erano intrappolati, invece si è riusciti con successo a lanciare le balle di fieno da un elicottero».


La Redazione
Autore -


'NEVE. L’ESERCITO A TROINA. ELICOTTERO PER MANDRIA AL CAMPANITO'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864