Leonforte. I Carabinieri della Stazione intervengono in pieno centro cittadino per fermare sei adolescenti trovati in possesso di un spinello e di bottiglie di liquori.

Sabato sera i militari della Stazione Carabinieri di Leonforte impegnati in servizi preventivi e di rispetto della normative anticovid19, transitavano lungo Corso Umberto e, giunti all’altezza della scalinata di Piazza degli Innamorati, notavano un gruppo di adolescenti nei pressi di una panchina. Insospettiti scendevano dall’autovettura e procedevano al loro controllo, constatando che gli stessi stavano confezionando uno spinello verosimilmente con della cannabis light, precedentemente acquistata fraudolentemente in un distributore automatico collocato in paese. Dai successivi controlli dei minorenni, aventi un’età compresa tra i quindici e i diciassette anni, emergeva il possesso di ulteriore cannabis light e di bottiglie di alcoolici, per cui venivano identificati e accompagnati in caserma ove erano raggiunti da propri genitori. Tenuto conto di quanto era emerso i Carabinieri nel riaffidare nelle mani dei genitori i giovani, provvedevano ad informare la Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Caltanissetta e la Prefettura di Enna ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90. Come disposto dal Comando Provinciale i controlli da parte dei militari proseguiranno su tutto il territorio ennese in particolare in quei contesti ove si potrebbero registrare da un lato la concentrazione di individui in violazione alle ultime diposizioni governative in materia di prevenzione della diffusione del covid19, dall’altro violazioni di norme relative agli stupefacenti.


La Redazione
Autore -


'Leonforte. I Carabinieri della Stazione intervengono in pieno centro cittadino per fermare sei adolescenti trovati in possesso di un spinello e di bottiglie di liquori.'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864