Lega Enna, nel Dossier Sicilia la Nord Sud

Il dibattito politico sulla Nord Sud, l’importante arteria che potrebbe diventare un pilastro fondante per lo sviluppo del nostro territorio, si fa sempre più acceso. Tutti noi siamo d’accordo che il Recovery plan è un importante appuntamento con la storia a cui non dobbiamo mancare perché grande sarebbe sia il nostro rammarico ma ancor più la nostra responsabilità nei confronti dei nostri padri per non aver saputo difendere quanto da loro costruito e nei confronti dei nostri figli per non aver loro permesso di poter vivere nei posti, periferici ma ricchi e sicuramente più salutari rispetto alle città caotiche e inquinate, in cui siamo cresciuti noi.
E mentre qualcuno si limita a fare comunicati, qualcun altro fa passerelle politiche con tanto di contorno mangereccio al seguito, c’è chi si impegna e va alla fonte per poter mettere di fronte alla politica delle Alte Sfere la necessità di questa importante arteria. Stiamo parlando della Lega Provinciale che, attraverso il proprio coordinamento regionale ha consegnato al segretario nazionale Matteo Salvini un memorandum su questa importante infrastruttura, sottolineandone la strategicità per il territorio che sì, ha bisogno di un Ponte per potersi collegare in maniera dignitosa con il Mondo, ma ancor più bisogno di poter arrivare a quel Ponte con un’infrastruttura adeguata ai tempi e dignitosa per gli abitanti di questo entroterra. Non parole, quindi, ma fatti. Mettere dinnanzi al Leader del primo partito in Italia una questione scottante. Ancor più una scommessa, perché la Lega, tanto vituperata per il passato Nordista e nella sua vena antimeridionale, deve dimostrare di poter essere partito nazionale e meritare la fiducia di noi cittadini e di chi, giornalmente, crede e lavora per gli ideali di merito e buon governo portati avanti da questa formazione Politica. Questo passo, questo interesse, questa volontà di spendersi per quella che è sicuramente la questione chiave del nostro territorio, testimoniano che nella nostra provincia esistono persone “dei fatti” e non “di parole”, che agiscono per il bene collettivo. Una sfida che è stata raccolta e di cui tutti noi daremo testimonianza dell’eventuale, speriamo, vittoria territoriale.
“Noi ci crediamo veramente – affermano in una nota congiunta Michele Schillaci e Giuseppe Savoca, rispettivamente coordinatore politico e responsabile provinciale della Lega Sicilia – è impossibile pensare al turismo, alle imprese, al lavoro senza un’infrastruttura stradale degna di questo nome. Pensiamo di aver fatto la nostra parte sottoponendo ai nostri vertici i problemi del territorio tra cui quello centralissimo della viabilità”.
Alain Calò


La Redazione
Autore -


'Lega Enna, nel Dossier Sicilia la Nord Sud'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864