KARATE – Dopo le medaglie agli Open Italia gare a Dubai per i troinesi Valentina e Gianmarco Pacino

Proseguono i successi in campo nazionale per il team agonistico dell’Atlantide Troina, che sabato 2 e domenica 3 aprile a Riccione ha partecipato, assieme alla Champions di Agira, agli Open d’Italia, organizzati dal Fijlkam.

La squadra allenata dal maestro Ivan La Motta era composta da Gianmarco e Valentina Pacino Silvio RuggeriCarmelo GiulianoCristina Tuttobene e Filippo Minnì.

Sugli oltre 2 mila partecipanti nelle varie categorie, Valentina Pacino ha vinto la medaglia d’oro negli esordienti A 60 kg (categoria nella quale è campionessa italiana in carica), mentre il fratello Gianmarco ha conquistato l’argento negli esordienti B · 57 kg.  Buoni i piazzamenti degli altri, che sono rimasti ai piedi del podio.

Per i  due medagliati imminente la partenza con la rappresentativa nazionale agli Open di Dubai (Emirati Arabi), in programma proprio questa settimana dal 7 aprile. Valentina e Gianmarco Pacino  saranno a disposizione di Delia Piralli, coordinatrice nazionale karate CSEN, e del maestro Nando Olivelli,  arbitro mondiale FIJLKAM.

Questa prestigiosa convocazione è il frutto del grande impegno e determinazione messa in campo dai giovani troinesi che avranno modo di confrontarsi in una kermesse internazionale di grande levatura tecnica.

(nella foto da sinistra Gianmarco Pacino, il maestro Nando Olivelli e Valentina Pacino)

Lino Buzzone



Avatar
Autore -


'KARATE – Dopo le medaglie agli Open Italia gare a Dubai per i troinesi Valentina e Gianmarco Pacino'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864