ITALIANI POPOLO DI SONDAGGISTI

Non siamo solamente un popolo di Santi, navigatori, inventori e, come canta Renzo Arbore, concorrenti, ma anche di sondaggisti. Ormai anche per la minima cosa si demanda tutto alla volontà popolare con il mantra che se lo dice il popolo è sicuramente vera con buona pace di Tocqueville che lassù lo sapranno sentire “la trottola” a furia di girarsi nella bara. E siccome anche Nicosia sembra stia abbracciando questa pratica, perché noi dobbiamo essere da meno? E allora ecco a voi un paio di sondaggi che poniamo alla vostra attenzione su fatti di sicura e importante attualità anche per il futuro dell’intero genere umano.

Sondaggio 1 – Quale Velina è migliore?

  • La mora
  • la bionda
  • una vale l’altra

Sondaggio 2 – Mare o montagna?

  • Mare
  • Montagna
  • Uno vale l’altro

Sondaggio 3 – Arancino o Arancina?

  • Arancino
  • Arancina
  • Uno vale l’altro

Sondaggio 4 – Banane o lamponi?

  • Banane
  • Lamponi
  • Chi c’era con te? (ops… uno vale l’altro)

Sondaggio 5 – M’ama o non m’ama?

  • M’ama
  • Non m’ama
  • M’ama
  • Non m’ama
  • M’ama
  • Non m’ama
  • ….

101- Uno vale l’altro

Ma comunque, a parte lo scherzo, è adesso corretto lanciare un sondaggio serio e sicuramente di una certa importanza, anche perché una campagna che abbiamo cominciato da questo spazio. Stiamo parlando del prossimo candidato a sindaco di Nicosia. Vi ricordate quell’articolo di qualche giorno fa? Se non ve lo ricordate è meglio, ma se ve lo ricordate, adesso lanciamo il sondaggio per capire chi può essere, nella rosa da noi proposta, il futuro candidato a Sindaco del Comune di Nicosia (lanciamo, quindi, una proposta popolare!)

Sondaggione – Chi, secondo te, dovrebbe candidarsi a Sindaco del Comune di Nicosia?

  • Calimero
  • Gabibbo
  • Grande Puffo
  • Fonzie
  • Biancaneve
  • Babbo Natale
  • Signorina Silvani
  • Scemo chi legge
  • Uno vale l’altro
  • Avanti un altro

C’è tempo per votare fino a quando dite voi. Noi ovviamente manteniamo la nostra equidistanza da tutti i papabili (certo che se però vince “Scemo chi legge” noi siamo ben felici). Non garantiamo sulla oggettività del sondaggio perché potrebbero esserci variazioni sui risultati. Non garantiamo neanche sul rispetto della volontà popolare, ma tanto a questo ci siamo abituati in quanto in Italia tale volontà viene rispettata solamente alle elezioni… per la nomination del Grande Fratello!

Alain Calò


La Redazione
Autore -


'ITALIANI POPOLO DI SONDAGGISTI'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864