Il Troina abbatte il tabù trasferta: 4-2 al San Tommaso

Uno straripante Troina doma il San Tommaso, nella cornice del rinomato “Partenio” di Avellino: finisce 4-2 per i rossoblù autori di una grandissima prova di carattere.
Pronti via e il Troina è già avanti grazie al primo centro in campionato Alfredo Saba, che festeggia la prima marcatura con la fascia di capitano al braccio. Il San Tommaso reagisce e sfiora il pari qualche minuto dopo, ma questa volta gli episodi aiutano il Troina che al 15′ raddoppia, sempre grazie a Saba, autore di una splendida doppietta. I campani, nonostante il doppio svantaggio, si dimostrano squadra tosta rendendosi pericolosi con Sabatino e colpendo una traversa. I rossoblù però sono più cinici del solito e trovano il tris con Onega: anche per l’argentino primo centro in campionato. Si va all’intervallo con un rotondo 0-3. Nella ripresa il San Tommaso prova a tirare fuori l’orgoglio, anche se il Troina  sembra controllare piuttosto agevolmente la gara. Gli sforzi vengono premiati dal gol al 65′ di Tedesco che riapre la gara. A questo punto i campani iniziano a credere alla rimonta e si riversano nella metà campo ospite: al 77′ ancora Tedesco porta il punteggio sul 2-3. I campani ora ci credono davvero ma Palermo in pieno recupero segna il 2-4 che chiude i conti definitivamente.
Tre punti preziosi per il Troina che sfata il tabù trasferte. Tardiva la reazione del San Tommaso che incassa una pesante sconfitta interna.


Staff
Autore -


'Il Troina abbatte il tabù trasferta: 4-2 al San Tommaso'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testatagiornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864