Il Generale interregionale della Guardia di Finanza accoglie il Parlamento della Legalità Internazionale.

Il Generale di Corpo d’Armata Carmine Lopez, Comandante Interregionale  dell’Italia Sud-Occidentale della Guardia di Finanza ha accolto nel suo ufficio di via Cavour a Palermo il presidente del Parlamento della Legalità Internazionale Nicolò Mannino e il vice Salvatore Sardisco.  Al centro del confronto l’impegno comune a favore di una cultura vera di legalità e rispetto delle regole “perchè  debellare ogni forma di illegalità- ha detto Nicolò Mannino- è compito di chi porta nel cuore i grandi valori della pace, della giustizia e della fratellanza. Il tutto  a partire dalla forza delle Fede”. Al Generale Interregionale della gdf Lopez è stato presentato il progetto formativo culturale, in atto in diverse scuole d’Italia, dal titolo “Ricercatori dell’Alba ” mentre Salvatore Sardisco ha omaggiato il volume “Peccatori Si, Corrotti Mai”. In semplicità ma con grande convinzione il Generale di Corpo d’Armata Carmine Lopez ha aderito al cammino culturale del Parlamento della Legalità Internazionale . Un confronto culturale che “ci ha visti unire tutti i  buoni propositi- ha concluso Nicolò Mannino- per cooperare insieme guardando al presente dei giovani e alle loro speranze, promuovendo tante iniziative culturali in chiave ecumenica mirando al cuore di una cultura di fraternità e di solidarietà pura e disinteressata rendendo i giovani artefici e protagonisti della propria storia “. Al termine  dell’incontro al Generale Lopez è stata omaggiata una immagine di “Maria Stella del Mattino “così venerata in casa Parlamento della Legalità Internazionale .

 


Editore
Autore -


'Il Generale interregionale della Guardia di Finanza accoglie il Parlamento della Legalità Internazionale.'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864