ENNA. SP 2 ANCORA DISAGI DI PERCORRIBILITÀ

Il comitato cittadini Kamut ci segnala con insistenza i disagi che debbono affrontare nel percorrere la SP 2: botole non raccordate con il fondo stradale, impianto di illuminazione esistente, ma non funzionante, pavimentazione disconnessa, ne eviti una buca e ne centri due, è diventato unimpresa poter percorrere quel tratto che da Enna porta alla SS121. Non meno di tre mesi or sono è stato effettuato un ripristino del fondo viario, a seguito di interramento di alcuni cavi, dal bivio della interrotta panoramica fino al bivio Kamut, in alcuni tratti quel ripristino è completamente scomparso ed il fondo risulta essere sconnesso, fra laltro il pietrisco accantonato ai bordi della strada risulta essere pericolosissimo perché rende il fondo sdrucciolevole. E mai possibile che nessuno ripristina, o meglio, è mai possibile che non esiste nessun controllo per cui i lavori si eseguono in modo superficiale? La provincia che pur essendo stata soppressa, per fini propagandistici dallattuale presidente della regione, mantiene la competenza di controllo nellesecuzione dei lavori e soprattutto nella sicurezza della viabilità. Le somme che i cittadini versano con le assicurazioni vengono canalizzate alle ex provincie non certo per pagare gli stipendi e le indennità, ma per poter garantire lefficienza delle strade che vuol dire la sicurezza di quei lavoratori che per raggiungere il posto di lavoro sono costretti a percorrere strade che ormai sono ridotte a trazzere fatiscenti. Inoltre dobbiamo ricordare che quel tratto di strada che si innesta nella SS121 porta allo svincolo autostradale ed è uno dei punti di accesso di una città che sta, via via, perdendo la sua immagine di centro accogliente e pieno di storia. Il primo biglietto da visita per un viaggiatore che viene dallautostrada è appunto la SP 2 e certo non ci fa onore. Lassociazione nellinteresse dei cittadini seguirà la situazione e se dovesse essere necessario interverrà presso le sedi competenti perché la sicurezza degli utenti venga garantita.

Pippo Bruno


La Redazione
Autore -


'ENNA. SP 2 ANCORA DISAGI DI PERCORRIBILITÀ'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864