Enna. Coro Passio Hennensis, si riparte. La formazione diretta da Giovanna Fussone riprende il piano prove nella storica sede della chiesa dell’Addolorata. Porte aperte alle adesioni di nuove voci.

La formazione diretta da Giovanna Fussone riprende il piano prove nella storica sede della chiesa dell’Addolorata. Porte aperte alle adesioni di nuove voci. Al via la registrazione del cd delle lamentanze e delle marce della Settimana santa in collaborazione con la banda Città di Enna.

Il Coro Passio Hennensis riparte da dove si era fermato. Dopo uno stop forzato durato due anni e mezzo, la formazione diretta da Giovanna Fussone riprende i suoi appuntamenti per la preparazione dei canti in vista della Settimana Santa ennese 2023.

E mentre si aprono le porte a nuovi coristi, il gruppo polifonico che accompagna le vare del Cristo morto e della Madonna Addolorata durante il lungo corteo sacro del Venerdì santo ennese si prepara anche a incidere in un cd le lamentanze e le marce tradizionali dei riti pasquali assieme alla banda Città di Enna.

“Il nostro è un coro spontaneo aperto da sempre a nuovi coristi e a chiunque ne voglia fare parte non è richiesta alcuna competenza specifica, ma solo tanta buona volontà – sottolinea Giovanna Fussone – eravamo pronti a entrare in studio poco prima che scoppiasse le pandemia, ma abbiamo dovuto sospendere tutto”.

Tornare ad eseguire le partiture della tradizione pasquale ennese e registrarle suggellando così un patrimonio storico unico è un’esigenza avvertita da anni sia dal Coro Passio Hennensis che dalla banda diretta da Luigi Botte: “Siamo stati sollecitati a farlo dal popolo ennese, dalle autorità locali, dei referenti delle confraternite, dai tantissimi ennesi sparsi per il mondo”, aggiunge il direttore Fussone.

E il momento di incidere il tanto atteso progetto musicale è arrivato. La presidente del coro, Gabriella Cammarata, spiega: “Ci affideremo ai dei professionisti per confezionare un lavoro che raccoglie le storiche marce che esegue la banda nel corso della nostra straordinaria Settimana santa, arricchite dalle nostre voci, ma anche i brani musicali recuperati dagli archivi della chiesa madre e riarrangiati per la nostra formazione e le lamentanze della tradizione raccolte dal musicologo Angelo Cacciato”.

Il coro, intanto, riprende a provare nei locali messi a disposizione nella chiesetta dell’Addolorata dal rettore dell’omonima confraternita Giovanni Zodda.

Il Coro Passio Hennensis vede la collaborazione degli alunni del liceo musicale Napoleone Colajanni di Enna, guidato dal dirigente scolastico Maria Silvia Messina, e del soprano Katya Giuffrida, che riveste il ruolo di vocal coach della formazione.

Per info e adesioni, contattare i numeri 389.1727766 e 339.4853875.

Mariangela Vacanti



Autore -


'Enna. Coro Passio Hennensis, si riparte. La formazione diretta da Giovanna Fussone riprende il piano prove nella storica sede della chiesa dell’Addolorata. Porte aperte alle adesioni di nuove voci.'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864