Continua la campagna promozionale per la diffusione del calendario della Polizia di Stato anche alla luce della scadenza del termine ultimo delle prenotazioni ordinarie del 23 settembre p.v..

“Passione, impegno e servizio” sono le parole chiave scelte dalla Polizia di Stato per il calendario del 2020 con il quale saranno finanziati programmi e progetti dell’Unicef per l’infanzia nel mondo. 
Dalle dodici istantanee, che raccontano del lavoro quotidiano svolto dagli agenti, emergono gli aspetti più profondi della loro attività: i sentimenti che incoraggiano, la passione, lo spirito di servizio. Le fotografie sono di Paolo Pellegrin, fotografo pluripremiato e membro di Magnum Photos, tra le più importanti agenzie fotografiche internazionali.
Il calendario, da parete (costo 8 euro) o da tavolo (costo 6 euro), può essere prenotato entro il 23 settembre. È sufficiente fare il versamento e presentare la ricevuta all’ufficio relazioni con il pubblico della questura che fornirà dettagli sulla consegna.
Stante l’importanza della finalità benefica che riveste il progetto promosso dal Comitato italiano per l’Unicef connesso alla celebrazione del “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”, si chiede alle SS.LL. di dare ampia diffusione alla campagna nazionale di promozione del calendario della Polizia di Stato 2020.

Modalità di versamento
Conto corrente postale nr. 745000.
Intestazione: “Comitato Italiano per l’Unicef”.
Causale: Calendario della Polizia di Stato 2020 per il progetto Unicef “Trentesimo anniversario della Convenzione ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”.


Staff
Autore -


'Continua la campagna promozionale per la diffusione del calendario della Polizia di Stato anche alla luce della scadenza del termine ultimo delle prenotazioni ordinarie del 23 settembre p.v..'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864