Confintesa Sanità Sicilia. Amato: plauso al governo Musumeci per la scelta di sottoscrivere in Sicilia il rinnovo del CCNL AIOP-ARIS.

Di ieri la notizia, data direttamente dall’Assessore alla Salute della Regione Sicilia Avv. Ruggero Razza, che il governo della Regione Sicilia era la seconda regione a firmare il tanto atteso rinnovo del CCNL AIOP-ARIS della Sanità Privata, dando così ristoro a tutti quei lavoratori che aspettavano ormai da 14 anni il rinnovo.

Tante volte siamo stati critici verso questo governo, ma quando vengono prese scelte coraggiose e giuste che garantiscono la dignità dei lavoratori della sanità privata siciliana non possiamo che applaudire il governo Musumeci, che ha reso la Sicilia la seconda regione italiana ad aver dato seguito alla pre intesa del rinnovo di giugno; i lavoratori del comparto sanità hanno dato tanto a questa terra, specialmente negli ultimi mesi segnati dalla drammatica emergenza CoVid-19, possiamo dire che almeno adesso uno dei tasselli volti a ripagare il loro impegno è stato messo, ora attendiamo gli altri. Naturalmente un plauso va fatto anche ad AIOP ed Aris, nelle persone del suo Presidente Nazionale Dr.ssa Barbara Cittadini e del suo Presidente Regionale in Sicilia Dr. Marco Ferlazzo, i quali hanno collaborato alla firma del CCNL in Sicilia”, così dichiara Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia.


La Redazione
Autore -


'Confintesa Sanità Sicilia. Amato: plauso al governo Musumeci per la scelta di sottoscrivere in Sicilia il rinnovo del CCNL AIOP-ARIS.'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864