CAPIZZI. Alla scoperta dei prodotti e dei tesori capitini nella settima edizione de “Il tartufo tra i sapori d’autunno”

Da venerdì 18 e fino a domenica 20 ottobre, Capizzi sarà teatro della settima edizione de “Il tartufo tra i sapori d’autunno”. L’evento ha avuto un’ottima partecipazione gli scorsi anni ed è stato riproposto anche per il 2019. Il protagonista principale di questa vera e propria sagra sarà ovviamente il tartufo, ma gli organizzatori puntano a una valorizzazione complessiva sia del territorio che di altri prodotti eno-gastronomici. Ed è per questo motivo che in prima fila nella promozione della manifestazione c’è l’associazione “Produttori di Capizzi” di cui fanno parte titolari di aziende agricole, proprietari di caseifici ma anche cavatori dello stesso tartufo, a testimonianza che l’evento mira a una valorizzazione più ampia. Preziosa è in questo senso anche la collaborazione col Comune di Capizzi, che beneficerà della presenza di turisti ed escursionisti per mettere in mostra e far conoscere i tesori del paese più nascosti ma non per questo meno importanti. Ovviamente non mancheranno gli eventi collaterali, quali mostre fotografiche e micologiche, spettacoli folkloristici e concerti. Anche la Chiesa farà la sua parte nella promozione del territorio e infatti nella tre giorni sarà possibile ammirare le chiese capitine, che rimarranno a lungo aperte, e le opere contenute al loro interno. Nella giornata di domenica è, inoltre, prevista un’escursione in cui gli appassionati potranno andare a scovare il tartufo e nel frattempo ammirare il patrimonio boschivo.

Seby Giaimi, segretario dell’associazione “Produttori di Capizzi” è pronto per un fine settimana di cultura, cibo e divertimento: «Dopo il successo dello scorso anno era giusto riproporre questa manifestazione. Abbiamo un sacco di prodotti che meritano di essere promossi, non solo il tartufo, e questa è l’occasione giusta. Così come è importante dare risalto al patrimonio capitino, che in molti non conoscono. La buona musica e le altre attività faranno il resto, rendendo questo weekend bello e divertente».

 

Fabrizio Tomasi


Avatar
Autore -


'CAPIZZI. Alla scoperta dei prodotti e dei tesori capitini nella settima edizione de “Il tartufo tra i sapori d’autunno”'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864