ASSORO. Rapina ad anziana, arrestato Giuseppe Di Marco

Per la polizia, che lo ha arrestato, Giuseppe Di Marco, trentenne di Assoro, sarebbe l’autista del gruppo di malviventi che ieri ha rapinato un’anziana.
Nella serata di ieri, gli uomini del Commissariato di Leonforte, diretto dal commissario capo Alessio Puglisi, hanno arrestato Di Marco, nato a Nicosia ma residente ad Assoro, classe 1986, incensurato, con l’accusa di concorso in rapina aggravata.

“Intorno alle 14 e 30 di ieri – spiegano dalla Questura di Enna – due giovani, con il pretesto di dover consegnare delle immaginette sacre in occasione delle festività pasquali, si introducevano all’interno dell’abitazione di una signora ottantenne di Assoro e, dopo averla immobilizzata e colpita con calci e pugni all’addome, le chiedevano dove custodisse i soldi e i gioielli.  Sorpresi dalla veemente reazione dell’anziana, che a gran voce chiedeva aiuto, i due, dopo averle strappato dal collo la collana d’oro che indossava, si allontanavano dall’abitazione”.

Dalla visione dei filmati degli impianti di videosorveglianza di un esercizio commerciale e di una banca, siti nelle vicinanze dell’abitazione della vittima, la polizia giudiziaria del Commissariato di Leonforte è riuscita ad individuare l’autovettura con la quale i rapinatori erano arrivati nella casa abitata dall’anziana. L’auto è risultata di Giuseppe Di Marco.

“Visionando le immagini – continua dalla Questura di Enna – gli operatori accertavano come i malviventi si fossero recati presso l’abitazione della vittima a bordo di una Fiat Punto di colore bianco, condotta da una terza persona, che dopo averli lasciati davanti casa della vittima, si allontanava.  Gli operatori appuravano, inoltre, che i malviventi avevano pianificato l’atto criminoso nei confronti dell’anziana, conoscendone probabilmente la condizione di solitudine e le abitudini; infatti gli stessi, a bordo della predetta punto, effettuavano un sopralluogo presso l’abitazione della vittima qualche minuto prima della rapina”.

In relazione agli elementi acquisiti dalla polizia Di Marco è stato individuato come il conducente dell’autovettura servita ai malviventi per compiere la rapina ed è stato posto immediatamente in stato di arresto su disposizione del pm di turno presso la Procura della Repubblica di Enna, Francesco Augusto Rio, e quindi è stato tradotto nella casa circondariale di Enna.

Sono tutt’ora in corso indagini per identificare i complici di Di Marco.


La Redazione
Autore -


'ASSORO. Rapina ad anziana, arrestato Giuseppe Di Marco'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864