Amato – Confintesa Sanità. Nota alla SEUS – SCpA per sollecitare delle misure di prevenzione per ridurre i rischi da CoVid-19.

Di oggi, 09/03/2020 la Nota di Confintesa Sanità indirizzata alla dirigenza della SEUS – SCpA ed alle centrali operative siciliane, in cui vengono fatte alcune proposte per evitare che il personale del 118 siciliano possa divenire veicolo di ulteriore diffusione del Virus.

“Dalle notizie che abbiamo ad oggi, sulle disposizioni previste dalla SEUS per affrontare il pericolo contagio, ci siamo trovati costretti a dover suggerire noi alla azienda alcune possibili iniziative volte alla diminuzione dei rischi da contagio CoVid-19; ci siamo naturalmente basati sulle indicazioni già presenti nelle ultime circolari del Consiglio dei Ministri e nelle Circolari della Regione Sicilia; abbiamo proposto, per fare almeno un esempio, l’utilizzo laddove possibile, dello smart working per il personale amministrativo e il tampone per il personale autista-soccorritore che ha espletato dei servizi con pazienti per cui poi è stato confermato la positività al CoVid-19, oltre la diminuzione del contatto tra queste due categorie di lavoratori, favorendo le comunicazioni telefoniche ed informatiche”, così dichiara Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia.


La Redazione
Autore -


'Amato – Confintesa Sanità. Nota alla SEUS – SCpA per sollecitare delle misure di prevenzione per ridurre i rischi da CoVid-19.'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864