AMATO (Confintesa Sanità): Giusto il plauso dell’Assessore Razza ai Direttori Generali della Sanità che in questi momenti difficili sono stati vicini ai propri dipendenti e per quelli assenti invece?

Di questi giorni un video, comparso in molte testate giornalistiche online, in cui l’Assessore alla Salute della Regione Sicilia, Avv. Ruggero Razza si complimenta con i molti Direttori Generali in ambito sanitario, pubblico e privato hanno partecipato attivamente alla lotta al CoVid-19 stando accanto ai propri dipendenti; lo stesso Razza ha dato il buon esempio girando di sovente per ospedali e strutture sanitarie di persona, dando così un segnale forte.
“Confintesa Sanità non può che essere concorde con la linea intrapresa dall’Assessore Ruggero Razza in questa specifica occasione, ma ci chiediamo a questo punto quale sarà l’atteggiamento verso quei Direttori che invece non hanno dato notizia di se e che hanno ben pensato di rimanere a casa, uno di questi è il Direttore Generale della SEUS – SCpA, Ing. Davide Croce. La SEUS peraltro gestisce il 118 siciliano, quindi parliamo di una società che più delle altre avrebbe avuto la necessità della vicinanza del proprio direttore. Così non è stato per il direttore lombardo, certamente se si fosse scelto un dirigente di siciliano il problema a monte non si sarebbe posto”, così dichiara Domenico Amato, Segretario Regionale Confintesa Sanità Sicilia.


La Redazione
Autore -


'AMATO (Confintesa Sanità): Giusto il plauso dell’Assessore Razza ai Direttori Generali della Sanità che in questi momenti difficili sono stati vicini ai propri dipendenti e per quelli assenti invece?'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864