AGIRA. Cocaina e marijuana in auto, arrestato il nissorino Cristaldi

Viaggiava in auto con una ragazza minorenne e aveva con sé diverse dosi di sostanza stupefacente, cocaina che marjuana, il nissorino Nicola Kevin Cristaldi è stato arrestato, e posto ai domiciliari, dagli uomini della Squadra mobile di Enna, diretti dal vice questore aggiunto Gabriele Presti, e dagli uomini del Commissariato di Leonforte, diretti dal commissario capo Alessio Puglisi. Il giovane nissorino, classe 1994, è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini spaccio “per essere stato colto nella flagranza – spiegano dalla Questura di Enna – del trasporto e detenzione di sostanza ai fini spaccio stupefacente del tipo marijuana, e cocaina, ed in particolare di cocaina del peso lordo di grammi 3, suddivisa in 3 dosi, e marijuana del peso lordo di grammi 2, suddivisa in due dosi, all’interno dell’autovettura, un’utilitaria sulla quale viaggiava unitamente ad una ragazza minorenne, nonché per la detenzione di materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente in dosi presso la sua abitazione, ovvero di un bilancino elettronico di precisione, perfettamente funzionante”.

Ieri, nell’ambito dell’implementazione dei servizi di controllo del territorio e di contrasto al traffico degli stupefacenti, nonché antirapina, disposti dal Questore di Enna Enrico De Simone, gli agenti della Mobile e del Commissariato di Leonforte monitorando l’autostrada A 19 e le arterie stradali che conducono ai paesi della zona Nord della Provincia Erea.

“I poliziotti dei due Uffici investigativi -continuano dalla Questura – osservavano e monitoravano un’utilitaria, e lungo la strada provinciale 21 l’auto veniva bloccata. Proprio in tale momento, il giovane con fare repentino tentava di disfarsi di alcuni involucri in cellophane e carta stagnola, buttandoli all’interno dell’abitacolo dell’autovettura stessa; il tutto avveniva alla vista del passeggero, una ragazza minorenne intra-sedicenne. Recuperati gli involucri si accertava che tre contenevano della cocaina, mentre altri due diversa sostanza stupefacente, marijuana, nello specifico. Visti i fatti, gli agenti proseguivano l’attività di perquisizione presso l’abitazione del giovane, in Nissoria, rinvenendo all’interno della sua stanza un bilancino di precisione elettronico, materiale pertinente all’attività di confezionamento dello stupefacente in dosi e che pertanto veniva sequestrato”.


La Redazione
Autore -


'AGIRA. Cocaina e marijuana in auto, arrestato il nissorino Cristaldi'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864