A NICOSIA NASCE L’UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE

Per la prima volta nella storia di Nicosia viene costituito l’Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale, un organo già previsto dall’articolo 12 del regolamento del consiglio Comunale. Non è un “nuovo ufficio” che quindi, nel mare magnum della burocrazia tenderà a complicare il tutto con aggravio delle spese, ma anzi è un qualcosa che nasce totalmente a costo zero e servirà a rendere più efficiente tutta la macchina operativa. Andando ad esaminare l’articolo 12, tale Ufficio sarà così composto: Presidente (Ivan Bonomo), Vice Presidente (Antonio Pagliazzo), due consiglieri Comunali di cui uno di minoranza (in questo caso a ricoprire i due ruoli saranno Carmela Castrogiovanni e, per la minoranza, Domenico Scavuzzo).
Nello stesso articolo 12 si leggono le attribuzioni di questo Organo che sono tutte quelle previste dal Regolamento e dallo Statuto per il Presidente, il coordinamento di tutta l’attività del Consiglio, della Conferenza dei Capi-grippo, delle Commissioni Consiliari permanenti e speciali, le tenuta dei rapporti con il Sindaco, gli Assessori, la Dirigenza e gli Uffici e la predisposizione dei fascicoli per le sedute del Consiglio, verificandone la completezza per la trattazione degli argomenti posti all’ordine del giorno.


La Redazione
Autore -


'A NICOSIA NASCE L’UFFICIO DI PRESIDENZA DEL CONSIGLIO COMUNALE'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864