Daily Archives: 9 Marzo 2020

0

TROINA. Emergenza Coronavirus: a partire da oggi e fino a nuova comunicazione nuove disposizioni del sindaco Fabio Venezia

Il sindaco Fabio Venezia, visto il perdurare dell’emergenza dovuta alla diffusione del CORONAVIRUS e nell’invitare tutti alla massima collaborazione, chiede alla cittadinanza, a partire da oggi e fino a nuova comunicazione, di rispettare le seguenti nuove disposizioni: – I cittadini che siano rientrati a partire dal 22 febbraio dalle “Zone rosse”, sono obbligati a comunicarlo…

0

Amato – Confintesa Sanità. Nota alla SEUS – SCpA per sollecitare delle misure di prevenzione per ridurre i rischi da CoVid-19.

Di oggi, 09/03/2020 la Nota di Confintesa Sanità indirizzata alla dirigenza della SEUS – SCpA ed alle centrali operative siciliane, in cui vengono fatte alcune proposte per evitare che il personale del 118 siciliano possa divenire veicolo di ulteriore diffusione del Virus. “Dalle notizie che abbiamo ad oggi, sulle disposizioni previste dalla SEUS per affrontare…

Davanti la tomba di Giovanni Paolo II il Parlamento della Legalità Internazionale prega e spera

L’iniziativa è del coordinamento culturale del Parlamento della Legalità Internazionale della regione Lazio Antonino La Barbera che ha visto intorno a sé tutto lo staff del Parlamento della Legalità Internazionale. Davanti la tomba che custodisce le spoglie mortali di San Giovanni Paolo II una comunione di intenti per sostenere quanti in questi momenti di sconforto…

0

TROINA. La Regione finanzia la sistemazione dei rifugi “Acqua Cernuta” e “Interleo” del Parco dei Nebrodi

La Regione Siciliana ha finanziato, nell’ambito della misura 8.5 del Piano di Sviluppo Rurale 2014/2020 – aiuti agli investimenti destinati ad accrescere la resilienza ed il pregio ambientale degli ecosistemi forestali – , la sistemazione dei due rifugi “Acqua cernuta” ed “Interleo”, siti all’interno del Parco dei Nebrodi”. Il progetto, presentato nei mesi scorsi dall’Azienda…

0

Amato – Confintesa Sanità. La sanità italiana e ancor di più quella siciliana, avevano già bisogno di maggiori risorse in termini economici e di personale

Da molto tempo e con svariati comunicati, Confintesa Sanità aveva già espresso la convinzione che la sanità italiana fosse allo sbando, ancor di più quella siciliana, per svariati motivi, dalla carenza di posti letto, da Budget sempre volti alla spending review, dalla carenza di medici, infermieri, personale OSS etc. Purtroppo la recente epidemia di COVID-19…

Copyright© 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits: All inclusive | Testata giornalistica iscritta al Tribunale di Enna al n. 3 - 11.10.2019 | Direttore Responsabile: Massimiliano Ragusa | Editore: All inclusive P. Iva 01076510864