I sindacati FIALS, CISL FP e NURSIND procedono contro l’ASP di Enna

Le organizzazioni sindacali FIALS CISL FP e NURSIND hanno dato mandato ad un noto avvocato affinché proceda per comportamento antisindacale avverso il management dell’ASP di Enna per atti arbitrari emessi senza rispettare le relazioni sindacali. Vedasi la riorganizzazione di uffici o per l’adozione della nuova dotazione organica e per la mancata applicazione del contratto integrativo decentrato che sebbene concordato da mesi con la maggioranza delle sigle egli RSU non è stato applicato privando per l’ennesima volta il godimento di un sacrosanto diritto molti lavoratori che da anni ancora ne aspettano il giusto riconoscimento in particolare fascia economica o progressioni economiche orizzontali. posizioni organizzative e coordinamenti. Qualora venga riconosciuta tale condotta si auspica che siano riconosciute le dovute indennità compreso gli arretrati a tutti i lavoratori aventi diritto. Perché non è possibile che siano sempre penalizzati i lavoratori del comparto.

Le Segreterie


Staff
Autore -


'I sindacati FIALS, CISL FP e NURSIND procedono contro l’ASP di Enna'

Nessun commento per questo articolo!

Inviaci un tuo commento

il tuo indirizzo email non viene pubblicato.

Copyright © 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits Sitoidea.it