Enogastronomia

0

Agnello pasquale

La tradizione dell’agnello come cibo per il giorno di  Pasqua deriva dall’usanza ebraica, non certamente pasquale, di mangiare l’agnello durante la festa dell’Haggadah di Pesach, dove si celebra l’uscita del popolo ebraico dall’Egitto. Quindi la tradizione cristiana mantenne l’usanza dell’agnello e, in parte, il nome, per celebrare la resurrezione di Cristo. Nonostante le proteste di gruppi di…

0

CRESPELLE DI RISO

Le crespelle di riso, “crispisddi” in siciliano, sono delle frittelle che assumono questo nome, ed anche quello di zeppole, per via della superficie increspata che a fine frittura assumono queste semplici leccornie siciliane. Possiamo affermare che in ogni luogo della Sicilia esiste una variante ed ognuna rispecchia le diverse tradizioni di ogni territorio. Le più conosciute, molto simili fra di…

0

I törtöneddë. Poesia in gallo italico di Sigismundo Castrogiovanni del 01.04.’90 .

I törtöneddë. A farina dî törtöë                                                   La farina dei tortoni -se davera i voë fe böë-                                         – se veramente li vuoi fare bene- à da essö repösada                                                 deve essere stagionata câ man caöda biën mpastada.                                con mano svelta impastata. Pighja ö levetö dô frëscö                                       Prendi il lievito fresco Mbisca senza ferö pëscö                                       impasta senza troppa…

0

Chiacchiere di Carnevale

Le Chiacchiere di Carnevale, le golose Sfoglie fritte spolverate di zucchero a velo, sono il Dolce di Carnevale per eccellenza  .Come ogni preparazione della tradizione, esistono svariate ricette, che inesorabilmente si assomigliano tutte, ma piccole differenze, nella scelta degli aromi e nel modo di stendere la sfoglia, possono fare davvero la differenza! C’è chi ama le chiacchiere particolarmente sottili, chi le ama più corpose, ma…

0

Le sfingi di Nicosia

Ingredienti: 250 gr di farina 00 250 ml di acqua 50 gr di strutto 5 uova piccole 1/2 cucchiaino di sale 1 cucchiaini di zucchero Buccia di mezza arancia Da riempire con: Crema di ricotta Decorazione: scorzette di arancia candita Preparare una pate à choux mettendo in una pentola l’acqua con la buccia d’arancia intera…

Copyright © 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits Sitoidea.it