Enogastronomia

0

CAPIZZI. “Primavera dei nebrodi”: la prima edizione il 20 maggio

L’associazione “produttori di Capizzi”, dopo il successo riscontrato negli ultimi anni per la Sagra “Il tartufo tra i sapori d’autunno”, grazie all’appoggio dell’amministrazione comunale, organizza la 1° Edizione della “Primavera dei Nebrodi” che si svolgerà a Capizzi, nella giornata del 20 Maggio 2018. Numerose le attività che parteciperanno all’evento, tra cui: Caseificio Prinzo di Capizzi,…

0

Pasta con le sarde alla siciliana,la ricetta tradizionale

INGREDIENTI: BUCATINI           200 g SARDE  200 g FINOCCHIETTO SELVATICO         200 g ZAFFERANO       1 cucchiaino UVETTA               20 g PINOLI  20 g ACCIUGHE          3 filetti sott’olio OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA q.b. SALE MARINO   q.b. PEPE NERO         q.b. CIPOLLA BIANCA             1/2 In Sicilia è ancora acceso un ampio dibattito su quale sia la versione tradizionale della pasta con le…

0

Colomba di Pasqua

I dolci che arricchiscono le tavole degli italiani, nel periodo di Pasqua sono veramente tanti: da Nord a Sud, il Belpaese vanta di tantissime ricette regionali. Ma ci sono due preparazioni che accomunano la tavola in questi giorni di festa e sono i più golosi dolci di Pasqua: l’uovo di cioccolato e la colomba! Che…

0

La pecorella di martorana

Manca davvero poco al giorno di Pasqua e la Sicilia, terra fortemente religiosa, che ama le tradizioni e il culto, si appresta a festeggiare il periodo pasquale anche a tavola, con le simpatiche e buone pecorelle di martorana  uno dei dolci tipici della cultura siciliana. Le avete mai preparate? Il procedimento è molto semplice e creativo: alla base,…

0

TRECCIA PASQUALE

Presentazione La treccia pasquale, morbido pan brioches addolcito con codette di di zucchero colorato, è un dolce che si sforna nel periodo di Pasqua per accompagnare colazioni o merende in famiglia. Bella da vedere, elegante nella forma e deliziosa nel gusto: per avere un effettosuper soffice è necessario lasciare lievitare l’impasto dalle 2 alle 3 ore; a lievitazione ultimata, si divide l’impasto…

0

Agnello pasquale

La tradizione dell’agnello come cibo per il giorno di  Pasqua deriva dall’usanza ebraica, non certamente pasquale, di mangiare l’agnello durante la festa dell’Haggadah di Pesach, dove si celebra l’uscita del popolo ebraico dall’Egitto. Quindi la tradizione cristiana mantenne l’usanza dell’agnello e, in parte, il nome, per celebrare la resurrezione di Cristo. Nonostante le proteste di gruppi di…

0

CRESPELLE DI RISO

Le crespelle di riso, “crispisddi” in siciliano, sono delle frittelle che assumono questo nome, ed anche quello di zeppole, per via della superficie increspata che a fine frittura assumono queste semplici leccornie siciliane. Possiamo affermare che in ogni luogo della Sicilia esiste una variante ed ognuna rispecchia le diverse tradizioni di ogni territorio. Le più conosciute, molto simili fra di…

Copyright © 2017 | www.94014.it Tutti i diritti riservati | Policy Privacy | Credits Sitoidea.it